Farro con tonno e asparagi

farro con tonno e asparagi
  • Prep Time
    10 minuti
  • Cook Time
    15 minuti
  • Serving
    4
  • View
    179

Farro con tonno e asparagi, un piatto che vi piacerà molto per il gusto e la leggerezza, e vi farà anche comodo per i pranzi in ufficio o all’aperto. Si tratta di una portata unica che può essere gustata tiepida o fredda. Questa insalata è perfetta da preparare in anticipo per quelle giornate ricche di impegni che richiedono pasti veloci ma capaci di dare tanta energia.
Gli ingredienti che accompagnano il farro lo rendono decisamente saporito; le diverse consistenze regalano una pietanza vivace e interessante al palato.

farro con tonno e asparagi

Come si prepara il farro con tonno e asparagi

Per preparare un piatto salutare e nutriente a volte basta davvero poco, in questo caso è sufficiente poco più di un quarto d’ora. Mentre il farro cuoce in abbondante acqua salata, si può preparare il condimento. Per un risultato molto leggero è possibile cuocere al vapore gli asparagi o sbollentarli qualche minuto, e unirli al farro insieme a tutto il resto, senza ripassare nulla in padella. Tuttavia se volete concedervi qualcosa di incredibilmente buono provate a fare come vi suggerisco. Per accentuare tutti i sapori lasciate appassire lo scalogno in poco olio di oliva, unite gli asparagi, facendoli prima rosolare e poi cuocere con poca acqua. Ad essi unite anche i pomodori sott’olio, e i pinoli.
Inserite nel condimento il farro già scolato, che potrà assorbire quel fondo di cottura intriso di sapori. A questo punto potete spegnere e solo in ultimo aggiungere il tonno sgocciolato.
Mi raccomando, non un qualsiasi tonno in scatola, che nell’insalata svanirebbe, ma un buon tonno sott’olio in tranci, che andrete a sminuzzare con le mani grossolanamente, affinché resti perfettamente riconoscibile e consistente. A me piace il cosiddetto tonno bianco (alalunga), che trovo molto delicato.

Ecco altre proposte per voi:
Asparagi grigliati
Involtini di zucchine e tonno
Cous cous di verdure

Per non perdervi tutte le videoricette, con novità ogni settimana, iscrivetevi al canale YouTube VivoMangiando. Vi aspetto anche sui Social per stare insieme nelle dirette!
Adesso potete guardare il video della preparazione del farro con tonno e asparagi e subito dopo leggere la descrizione di tutti i passaggi, a presto!

© Riproduzione riservata

Ingredients

    Directions

    Step 1
    farro con tonno e asparagi

    Per prima cosa cuocete il farro seguendo le indicazioni riportate sulla confezione. Se avete acquistato un farro perlato i tempi di cottura saranno piuttosto brevi, circa un quarto d’ora. Sciacquatelo e tuffatelo in abbondante acqua salata. Nel frattempo occupatevi degli altri ingredienti. Tritate al coltello gli scalogni. Passate poi agli asparagi. Vanno bene sia quelli selvatici che quelli coltivati. Per gli asparagi coltivati procedete così: eliminate la parte finale del gambo legnosa, e togliete un sottile strato di pellicina esterna con un pelapatate. Lavate dunque gli asparagi, asciugateli e tagliateli a tocchetti di circa 1,5 cm, avendo cura di lasciare da parte le punte.

    Step 2
    farro con tonno e asparagi

    Adesso in una padella scaldate due giri di olio di oliva e lasciate appassire lo scalogno per due minuti; unite i gambi degli asparagi e fateli rosolare 3 minuti. Aggiustate di sale e pepe e allungate con poca acqua per permettere a questi due ingredienti di cuocere. Trascorsi 5 minuti potete aggiungere anche le punte degli asparagi, i pomodori sott’olio sgocciolati e tagliati a pezzetti e, se serve, ancora un goccio di acqua calda, senza esagerare. Basteranno all’incirca altri 5 minuti affinché tutto sia sufficientemente morbido; quando il sughetto di cottura si sarà asciugato quanto basta unite i pinoli, e dopo un paio di minuti anche il farro cotto, ben sgocciolato. Mescolate per amalgamare tutto.

    Step 3
    farro con tonno e asparagi

    Potete ora spegnere e lontano dal fuoco aggiungere l’ultimo ingrediente: il tonno bianco, sgocciolato. Sminuzzate i tranci e date una mescolata veloce all’insalata per non sciupare il tonno. Potete decidere di servire subito il vostro farro con tonno e asparagi, oppure spostarlo in una ciotola da conservare in frigorifero fino al momento del consumo.

    YOU MAY ALSO LIKE

    Leave a Review

    error: Contenuto Protetto !!