Torta cacao panna e fragole, semplice da fare

torta cacao panna e fragole
  • Prep Time
    35 minuti
  • Cook Time
    30 minuti
  • Serving
    8
  • View
    318

La torta cacao panna e fragole è un dolce esteticamente bello ma di semplice preparazione. L’abbinamento degli ingredienti è qualcosa di vincente. Il cacao, la panna e la vivacità delle fragole, tutti sapori che si sposano bene e che risultano golosi. Questa torta si mangia con piacere e dopo un giorno di riposo in frigo è ancora più buona, ma non vuole essere presuntuosa. La facilità di esecuzione la rende alla portata di tutti, mentre la semplicità degli ingredienti la rende perfetta per i più piccoli. In questa versione infatti non ho voluto utilizzare bagne, liquori o altro. Volevo un dolce davvero semplice, un po’ più asciutto, da gustare anche a merenda, e da offrire ai miei nipotini.

torta cacao panna e fragole

Ciò non toglie che con qualche piccola accortezza ognuno possa ottenere un risultato diverso. Per una torta più umida sentitevi liberi di utilizzare una bagna a piacere, anche solo uno sciroppo di acqua e zucchero. Inoltre potete tagliare la montagnetta che si forma sulla torta in cottura, creando spessore, in modo da ottenere due dischi di torta della stessa altezza.
Scegliete una panna fresca da zuccherare a piacere per un gusto più intenso e una consistenza più vellutata, secondo me è sempre da preferire. Ma se avete in dispensa della panna vegetale già zuccherata, potete usarla comodamente.

Abbondate con le fragole fresche, così buone! Io le ho usate al naturale, e al termine della decorazione le ho spolverate con dello zucchero a velo. Così, tirando fuori un po’ del loro naturale succo, sono diventate lucide. Non ho usato gelatina perché sapevo che il dolce sarebbe durato ben poche ore, con la famiglia numerosa che mi ritrovo.
Se pensate di conservarlo in frigo per più tempo, spennellate la frutta con della gelatina, si manterrà perfettamente!

torta cacao panna e fragole

Adoro le fragole e cerco sempre di ottimizzare i tempi preparando dolci facili, ecco un’altra idea: millefoglie con fragole e crema di mascarpone.
Ogni tanto però mi concedo ricette con qualche passaggio in più, ma molto soddisfacenti, come questa: cestini di frolla crema e fragole.

Vi aspetto con Vivomangiando sui Social per vedere anche le foto delle vostre creazioni e scambiarci consigli. Iscrivetevi al canale YouTube per non perdervi le ultime novità!
Intanto vi lascio il video della preparazione della torta cacao panna e fragole, e più giù la spiegazione passo passo. Alla prossima!

Ingredienti

Preparazione

Step 1
torta cacao panna e fragole

Occupatevi della torta al cacao. In una ciotola rompete le uova e lavorate con le fruste elettriche. Unite lo zucchero e sbattete per almeno 8 minuti fino ad ottenere un composto ben montato, chiaro e spumoso. Unite anche l'olio a filo, poi il latte alternato alla farina setacciata. Aggiungete la vanillina, il lievito setacciato e lavorate ancora. Infine è il momento del cacao amaro (anch'esso setacciato) e di un pizzico di sale. Oliate e infarinate uno stampo di 24 cm e versate il composto. Cuocete in forno già caldo a 200 gradi in modalità statica per circa 30 minuti.

Step 2
torta cacao panna e fragole

Quando la torta sarà fredda potete tagliarla a metà altezza per ricavare due dischi. Se alla sommità si è formata una montagnetta potete tagliarla e metterla via, io l'ho lasciata. Montate adesso la panna. Se usate quella vegetale, solitamente già zuccherata, non dovete fare altro che lavorare con le fruste pulite fino a renderla soda. Se usate quella fresca unite un po' di zucchero a velo per dolcificarla. In ogni caso la panna deve essere sempre ben fredda per montare bene. Preparate anche le fragole lavandole accuratamente sotto acqua corrente. Distribuite un po' di panna sulla base della torta. Potete aiutarvi con una sacca da pasticcere per essere più precisi. Sulla panna sistemate le fragole. Potete tagliarle a tocchetti o a fettine. Coprite con un altro po' di panna e poi adagiate il secondo disco di torta. E' chiaro che se volete un dolce più umido potete bagnare entrambi i dischi con uno sciroppo di acqua e zucchero, oppure con un liquore diluito, a piacere.

Step 3
torta cacao panna e fragole

Decorate il secondo disco di torta come preferite. Io l'ho coperto di ciuffetti di panna e poi ho distribuito ancora delle fragole, intere al centro, e tagliate a fette tutto intorno. Rifinite il dolce con ancora qualche ciuffo di panna montata dove manca e, volendo, con del cioccolato fondente a scaglie o grattugiato. SE volete che il dolce si conservi perfettamente per due giorni in frigo spennellate le fragole con della gelatina.

Step 4
torta cacao panna e fragole

Lasciate riposare la torta cacao panna e fragole in frigorifero per qualche ora prima di tagliarla. La panna avrà così modo di assestarsi e rassodarsi, rendendo più facile il taglio. Concedetevi questo dolce semplice in qualsiasi momento della giornata per una pausa golosa.

YOU MAY ALSO LIKE

Lascia una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto !!