Sformato di zucchine con cipolle e pomodorini

Sformato di zucchine con cipolle e pomodorini
  • Prep Time
    15 minuti
  • Cook Time
    40 minuti
  • Serving
    4
  • View
    25

Se siete alla ricerca di una ricetta semplice e golosa lo sformato di zucchine con cipolle e pomodorini fa al caso vostro! Io amo questo genere di ricette perché sono economiche, facili e veloci da eseguire e molto gustose, nonostante la semplicità degli ingredienti.
Questa versione, nello specifico, la preparo sempre per la mia famiglia con i regali del nostro orto. L’occasione per consumare gli ortaggi in eccesso e gustare un secondo salutare adatto anche ai vegetariani. Solitamente una teglia viene spazzolata in pochi minuti, ma se avanza qualcosa sono ben contenta di approfittarne il giorno dopo…questo tortino è buonissimo anche il giorno dopo!

Sformato di zucchine con cipolle e pomodorini

Come si prepara lo sformato di zucchine con cipolle e pomodorini

L’esecuzione dello sformato è talmente veloce che vorrete rifarlo spesso! Basta tagliare tutti gli ortaggi a rondelle e poi condirli insieme in una ciotola. Oltre a sale, pepe e olio potete aggiungere le erbe aromatiche che preferite, a me piace il rosmarino!
Tra uno strato e l’altro di ortaggi, quando li disponete in teglia, bisogna cospargere con mollica o pangrattato, per asciugare i liquidi che verranno prodotti in cottura. Vi consiglio di optare per la mollica fresca, da insaporire con formaggio grattugiato ed erbe aromatiche. Potete realizzarla a casa tritando un panino morbido o grattugiando del pane casereccio un po’ raffermo. Non può mancare la provola filante per rendere il piatto più goloso, potete sostituirla con scamorza o ciò che avete in frigo.
In forno lo sformato di zucchine con cipolle e pomodorini vuole cuocere almeno 40 minuti, anche se i tempi dipendono da quanto grosse sono le rondelle, per questo è meglio dedicare un po’ di attenzione al taglio degli ortaggi e ricavare rondelle più sottili, soprattutto con le cipolle. A meno che non vi piaccia gustare la pietanza un po’ più croccante, come capita a molti!

Lo sformato può essere personalizzato aggiungendo altri ingredienti, vi mostro le varianti e altre idee sfiziose:
Sformato di zucchine semplice
Tortino di zucchine con cipolle e patate
Cotolette di zucchine

Schiacciata di zucchine senza lievitazione

Iscrivetevi al canale YouTube VivoMangiando per restare aggiornati con le nuove videoricette, vi aspetto anche sui social per scoprire come vi piace cucinare le zucchine e prendere spunto dalle vostre idee, magari facendoci  compagnia in diretta!
Intanto vi lascio al video e poi alla descrizione di tutti i passaggi che servono per realizzare questo goloso sformato di zucchine con cipolle e pomodorini. Un abbraccio da Valentina!

 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Ingredients

    Directions

    Step 1
    Sformato di zucchine con cipolle e pomodorini

    Lavate e spuntate le zucchine, tagliatele a rondelle. Tagliate a rondelline o a pezzetti anche i pomodorini, e fate lo stesso con le cipolle: più le rondelle sono sottili e meglio cuocerà lo sformato! Riunite tutto in una ciotola e condite con sale, pepe nero, aghetti di rosmarino (o altre erbe aromatiche a piacere) e olio di oliva. Mescolate bene.

    Step 2
    Sformato di zucchine con cipolle e pomodorini

    Occupatevi della mollica fresca, se non la acquistate già pronta nel banco frigo potete realizzarla a casa grattugiando del pane raffermo o tritando un panino. Se seguite il mio suggerimento fate così: inserite in un mixer il panino fresco (tipo muffolette ad esempio), qualche foglia di basilico e lo spicchio di aglio. Tritate per ottenere una mollica soffice e sgranata, che avrà un bel colore e un buon profumo.

    Step 3
    Sformato di zucchine con cipolle e pomodorini

    Adesso non vi resta che comporre la vostra teglia, dovrà misurare 26 cm. Sporcate il fondo con un po’ di olio di oliva e cospargete con del pangrattato. Formate il primo strato di ortaggi, sarà meglio farlo con le mani per sistemare le rondelle di zucchine e distribuire qua e là anche i pomodori e le cipolle, evitando che gli ingredienti si addossino troppo. Cospargete con qualche manciata di mollica condita, poi con formaggio grattugiato e infine distribuite la provola a cubetti. Continuate quindi formando il secondo strato allo stesso modo e poi il terzo e ultimo strato. In superficie evitate di mettere provola per non bruciarla durante la cottura e completate invece con mollica, formaggio grattugiato e un filo di olio di oliva.

    Step 4
    Sformato di zucchine con cipolle e pomodorini

    Cuocete lo sformato di zucchine con cipolle e pomodorini in forno già caldo, modalità ventilata a 170° per circa 40 minuti. Controllate sempre che verdure siano morbide sotto i rebbi della forchetta, e se il tortino dovesse scurire troppo abbassate la temperatura oppure coprite con della carta forno. Servitelo ancora tiepido per apprezzare il formaggio filante e il buon profumo.

    YOU MAY ALSO LIKE

    error: Contenuto Protetto !!