Schiacciata di zucchine senza lievitazione e super croccante!

Schiacciata di zucchine senza lievitazione
  • Prep Time
    15 minuti
  • Cook Time
    35 minuti
  • Serving
    4
  • View
    23

La schiacciata di zucchine senza lievitazione è sempre l’idea azzeccata: per aperitivi, antipasti, buffet e giorni in cui avete voglia di qualcosa di sfizioso da fare facilmente e con pochi ingredienti. E’ pronta in poco più di mezz’ora e si può personalizzare aggiungendo altro, come patate, cipolle, salumi, o variando le spezie e le erbe aromatiche!
Che cos’è? L’unione di zucchine e una pastella molto semplice, fatta di acqua e farina, a cui mi piace aggiungere del formaggio grattugiato per dare più sapore. Eliminando questo ingrediente, o sostituendolo con un formaggio vegetale, otterrete una schiacciatina vegana che potrà mettere tutti d’accordo! Vi consiglio di gustarla appena sfornata, se vi piace la tipica croccantezza, ma anche a temperatura ambiente è molto buona. Anche se è di una semplicità disarmante, la amerete per il sapore sfizioso, la crosticina che scrocchia e il cuore morbido e sottile.

Schiacciata di zucchine senza lievitazione

Ecco tutti i piccoli trucchi affinché la schiacciata di zucchine sia perfetta!

Secondo me, se di schiacciata si stratta, deve essere sottile e croccante! Per eliminare tutti i vostri timori e indirizzarvi verso il risultato sperato vi lascio qualche piccola dritta!
Innanzitutto tagliate le zucchine a rondelle molto sottili, se usate una mandolina sarà un gioco da ragazzi e tutte le rondelle avranno uguale spessore. Tuttavia con un po’ di attenzione potrete riuscirci anche utilizzando un coltello. Molto importante è scegliere una teglia di adeguate dimensioni per formare uno strato sottile; deve essere inoltre perfettamente antiaderente così da non dover ricorrere alla carta forno, che non vi permetterebbe di ottenere un suolo croccante e asciutto! Oliate la teglia e cospargete con abbondante farina di mais, sarà proprio questo ingrediente a garantirvi una schiacciata di zucchine dorata e croccante. Dopo aver distribuito in maniera omogenea il composto di zucchine e pastella all’interno della teglia, completate in superficie con altra farina di mais, sentirete che bontà!

Divertitevi a variare spezie ed erbe… Io con la paprika forte ci sono andata giù pesante, ma non me ne sono pentita affatto. Se amate sapori più delicati scegliete pure altre spezie, come la curcuma ad esempio, e se volete sostituire anche il rosmarino avete certamente l’imbarazzo della scelta, con prezzemolo, basilico, menta, timo, maggiorana e ciò che più vi piace!
Dimenticavo: chiedete spesso se potete usare una farina diversa dalla 00, ma certo che sì! Anzi, fatemi sapere cosa sceglierete e se il risultato vi è piaciuto!
Vi aspetto sui Social per stare insieme nelle dirette e vedere le foto dei vostri piatti, e anche sul canale YouTube VivoMangiando, dove trovate video nuovi ogni settimana.
Provate anche queste idee sfiziose:

Rotolini di zucchine, speck e rucola
Zucchine marinate a crudo
Rotolo di zucchine farcito

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ingredients

    Directions

    Step 1
    Schiacciata di zucchine senza lievitazione

    Lavate e spuntate le zucchine. Tagliatele a rondelle con una mandolina, devono essere sottili e tutte uguali! In alternativa utilizzate un coltello, dovranno avere uno spessore di circa 3 mm.

    Step 2
    Schiacciata di zucchine senza lievitazione

    Occupatevi della pastella. In ciotola versate l’acqua a temperatura ambiente, l’olio di oliva, il sale, pepe nero macinato e la paprika forte, che potete sostituire con altro se vi va. Mescolate e incorporate piano piano la farina setacciata, cercando di togliere tutti i grumi. Continuate con aghetti di rosmarino sminuzzati, o altre erbe aromatiche di vostro gradimento, e con il formaggio grattugiato. Ottenuta una pastella liscia e fluida aggiungete le zucchine e amalgamate bene.

    Step 3
    Schiacciata di zucchine senza lievitazione

    E adesso scegliete la teglia giusta, con queste dosi ne uso una che misura 34x34 cm. Deve essere antiaderente, evitando così di ricorrere alla carta da forno. Va oliata e cosparsa con l’ingrediente prezioso: la farina di mais, vi aiuterà ad ottenere una schiacciata croccante sia sopra che sotto! Distribuite la farina di mais su tutta la teglia, quindi versate il composto con le zucchine e livellate formando uno strato uniforme, sottile. In superficie completate con ancora un po’ di paprika, un filo di olio di oliva e l’immancabile farina di mais, un paio di manciate.

    Step 4
    Schiacciata di zucchine senza lievitazione

    Si va in cottura, in forno ventilato a 180° per circa 35 minuti o fino a raggiungere la doratura e la consistenza desiderata. La schiacciata di zucchine senza lievitazione sarà deliziosa ancora calda!

    YOU MAY ALSO LIKE

    error: Contenuto Protetto !!