Alici gratinate al limone

Alici gratinate al limone
  • Prep Time
    20 minuti
  • Cook Time
    13 minuti
  • Serving
    3
  • View
    261

Le alici gratinate al limone sono un secondo fresco e gustoso, pronto in pochi minuti. Alici (chiamate anche acciughe) pulite e aperte a libro, vengono bagnate con un filo di olio di oliva e irrorate con succo di limone, poi passate nel pangrattato condito e infine cotte in forno per un breve tempo. Arrivano nel piatto dorate, con una crosticina croccante e saporita, da gustare ben calde, magari con un’altra spruzzata di limone. E’ una ricetta ideale per la bella stagione, che risulta leggera e piacevole da affiancare ad un’insalata verde.
Le alici panate possono essere anche uno sfizioso antipasto all’occorrenza! E se non avete paura di qualche caloria in più, potete tuffarle in olio bollente: saranno meno light ma ancora più golose!

La ricetta delle alici gratinate al limone

Questa ricetta è molto facile da eseguire ed è una delle soluzioni più istantanee per proporre questo pesce a tavola. Per gratinare le acciughe servono fondamentalmente pochi ingredienti: olio, pangrattato ed erbe aromatiche a piacere. In questo caso, a renderle più sfiziose e profumate è il limone, di cui possiamo usare sia la scorza grattugiata che il succo.
Anche le sarde possono essere cucinate così, se piace il loro sapore più marcato.

Acquistando pesciolini già puliti, nella vostra pescheria di fiducia, eviterete il lavoro più noioso. Le alici infatti vanno eviscerate e diliscate. Lasciare o no la coda è una vostra scelta. Bisogna poi passarle sotto l’acqua e farle scolare e asciugare per bene. Ci vorrà qualche minuto e un po’ di pazienza, ma non è un’operazione difficile.
Se non avete intenzione di cucinarle tutte potete congelarle e ritrovarvi il lavoro già fatto la prossima volta!
Con questo ingrediente potete davvero portare a tavola piatti meravigliosi, ad esempio:

Alici ripiene al limone e fritte;
Alici al limone in padella, pronte in 5 minuti;
Sformato di alici;
Alici fritte con cipolla in agrodolce.

Tante videoricette sono sempre in aggiornamento sul canale YouTube VivoMangiando. Vi aspetto anche su tutti i Social per scriverci, mostrare le foto dei piatti, ispirarci a vicenda e stare insieme nelle dirette!

© Riproduzione riservata

Ingredients

    Directions

    Step 1

    Se acquistate alici intere procedete voi con la pulizia. Tirate verso di voi la testa, estraendo anche le interiora. Passando delicatamente il pollice lungo la pancia aprite ogni pesce a libro, eliminando anche la spina centrale. Lavate le alici sotto acqua corrente e mettetele a scolare. Se necessario, tamponatele con carta assorbente.

    Step 2
    Alici gratinate al limone

    Adesso preparate la panatura. In una ciotola mettete la mollica di pane (io uso quella fresca ma va bene anche il pangrattato), unite l’aglio tritato, i capperi dissalati tagliuzzati, il prezzemolo, la buccia grattugiata del limone, un pizzico di sale e una macinata di pepe nero.

    Step 3
    Alici gratinate al limone

    Riprendete le vostre alici e bagnatele con olio di oliva. Vi consiglio di usare un pennello da cucina per non caricarle troppo di olio. Irroratele anche con una spruzzata di limone, infine passatele nella panatura, facendola aderire su entrambi i lati. Man mano disponete le acciughe panate su una teglia rivestita con carta forno, una accanto all’altra, senza addossarle. Quando avrete terminato gli ingredienti potete completare con un filo di olio e mettere in forno già caldo in modalità ventilata per circa 13 minuti. Le alici dovranno apparire ben dorate, senza tuttavia scurire troppo o diventare legnose.

    Step 4
    Alici gratinate al limone

    Servite le alici gratinate ancora molto calde e croccanti. Non fate mancare a tavola un limone a spicchi; le alici saranno buonissime con un’altra spruzzata di succo.

    YOU MAY ALSO LIKE

    Leave a Review

    error: Contenuto Protetto !!