Risotto zucca e taleggio, un primo cremosissimo

risotto zucca e taleggio
  • Prep Time
    20 minuti
  • Cook Time
    25 minuti
  • Serving
    4
  • View
    417

Il risotto zucca e taleggio è un primo piatto molto cremoso e morbido, dal profumo eccezionale e una delicatezza che piacerà a tutta la famiglia.
Può essere il piatto della domenica o delle occasioni speciali, ma anche durante la settimana ci si può concedere una pietanza così appetitosa, impiegando pochi minuti a prepararla se alcuni ingredienti sono già cotti.
Non serve altro che zucca cotta in padella a dadini, brodo vegetale, e taleggio. La scelta di un buon riso sarà importante per ottenere il risultato sperato, io vi consiglio il carnaroli.

risotto zucca e taleggio

Quando si desidera un primo cremoso l’impiego di formaggi che si sciolgono senza filare è una scelta facile. Tra le alternative offerte dalle eccellenze italiane c’è sicuramente il Taleggio DOP, un formaggio lombardo il cui consumo è diffuso ormai in tutte le cucine italiane. Si scioglie in un attimo e regala una consistenza speciale ai piatti. Provatelo anche in questa ricetta veloce: pasta cremosa al taleggio.

Anche con pochi ingredienti si porta a tavola un risotto incredibile. In questo caso gli abbinamenti ci sembrano quelli giusti. La zucca, che per molti ha un sapore scialbo, viene esaltata dal formaggio, e la sua dolcezza mitigata. La nostra versione vegetariana può essere arricchita da pancetta o speck, se si preferisce una nota di sapore aggiuntiva.

Se avete tempo a disposizione occupatevi anche della preparazione del brodo vegetale, sarà molto più genuino e gustoso. Potrete realizzarlo utilizzando un po’ di carota, cipolla, sedano e pezzetti di zucca o altri ortaggi che avete in frigo, da cuocere in acqua per circa un’ora, salando alla fine.

Se vi piace la zucca ecco altre idee da portare a tavola: paccheri ripieni di zucca e funghi, parmigiana di zucca.

Adesso potete guardare il video della preparazione del risotto zucca e taleggio, oppure leggere più in basso la spiegazione dei passaggi.
Vi aspetto sui nostri Social, Facebook, Instagram e YouTube per non perdervi le ultime novità!

 

Ingredienti

Preparazione

Step 1
risotto zucca e taleggio

Pulite la zucca eliminando buccia, semi e filamenti, tagliatela a cubetti. In una padella scaldate dell'olio di oliva e lasciate appassire mezza cipolla tritata finemente. Unite la zucca e lasciatela insaporire 5 minuti, mescolando per non bruciare. A questo punto aiutate la cottura con uno o due mestoli di brodo vegetale, aggiustate di sale e pepe, mettete il coperchio e cuocete a fiamma media fino a renderla morbida. Ci vorrà circa un quarto d'ora prima che la forchetta riesca ad infilzarla bene. Spegnete quindi la fiamma, mettete da parte qualche cubetto di zucca che servirà a guarnire il piatto finito, e schiacciate con una forchetta tutto il resto per ottenere una sorta di purea.

Step 2
risotto zucca e taleggio

In un tegame mettete un filo di olio e tostate il riso. Mescolate di continuo per non farlo attaccare e tostate fino a renderlo lucido. Sfumate poi con il vino bianco, lasciate evaporare l'alcol, abbassate la fiamma e iniziate la cottura aggiungendo un po' di brodo vegetale.

Step 3
risotto zucca e taleggio

Trascorsi 5 minuti aggiungete al riso anche la purea di zucca, mescolate bene e proseguite la cottura per altri 10 minuti circa, mescolando spesso e allungando con poco brodo per volta. Seguite le indicazioni sulla confezione del riso per ciò che riguarda i tempi di cottura, oppure assaggiate e scegliete la consistenza che preferite. Valutate anche la necessità di aggiustare di sale. A cottura ultimata, a fiamma spenta, unite il taleggio a tocchetti e mescolate per scioglierlo bene. Infine mantecate anche con il burro e il parmigiano.

Step 4
risotto zucca e taleggio

Lasciate riposare due minuti il vostro risotto, mettete nel piatto e completate con i pezzetti di zucca messi da parte. Se vi va, potete aggiungere un'erba aromatica a piacere per dare colore e profumo. Eccolo pronto da gustare, cremoso e irresistibile!

YOU MAY ALSO LIKE

Lascia una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto !!