Risotto agli spinaci cremoso

risotto agli spinaci
  • Prep Time
    10 minuti
  • Cook Time
    10 + 20 minuti
  • Serving
    4
  • View
    870

Il risotto agli spinaci è un primo piatto cremoso, dal colore e sapore intensi, piacevole da gustare per tutta la famiglia.
Una ricetta semplice e salutare, da realizzare con spinaci freschi oppure surgelati, quindi adatta potenzialmente ad ogni stagione. Il risotto sarà morbido e avvolgente, delicato ma deciso al tempo stesso. Ottimo da gustare subito, dopo una mantecatura con burro e parmigiano che aggiunge sapore e profumo. Ma se avanza può essere una buona idea farlo diventare uno sformato. Disponetelo in una teglia con al centro uno strato di provola, e cuocetelo in forno per qualche minuto. Con poche mosse avrete recuperato una pietanza che così diventerà ancora più buona!

risotto agli spinaci

Alcuni consigli per un ottimo risotto agli spinaci

Sicuramente gli ingredienti principali devono essere di qualità, per mangiare sano e con ottimi risultati. Acquistate preferibilmente spinaci freschi biologici, e preparate in casa il brodo vegetale con cui cuocere il riso. A volte usare il dado è la soluzione più semplice, ma un buon brodo può essere pronto anche in mezz’ora, mettendo a cuocere in acqua carota, cipolla, sedano, zucchine o altre verdure.
Attenzione anche alla scelta del riso: l’arborio o il carnaroli andranno benissimo! Ogni chicco regalerà soddisfazioni!

Questa ricetta vegetariana può essere ulteriormente arricchita, ad esempio aggiungendo sul finire un formaggio cremoso. In tutta la sua semplicità, però, rappresenta comunque un piatto gustoso, che sazia senza appesantire.
Per ottenere il risultato sperato bisogna fare una precisazione. E’ buona abitudine aggiungere la purea di spinaci al riso poco alla volta, valutandone la quantità a seconda dei gusti personali. Esagerando con gli spinaci il risotto apparirà molto scuro e (forse) poco equilibrato nel sapore. Per quattro persone, dopo aver fatto più prove, ho capito che la quantità sufficiente è di 200 g di spinaci (pesati da crudi).

Ecco un’altra ricetta squisita e velocissima, da utilizzare con spinaci freschi: Pasta con pesto di spinaci e ricotta.
Prova anche lo sformato di spinaci e patate e la ciambella salata con spinaci, pomodori e olive.

Tante altre idee sono visibili sul canale YouTube VivoMangiando, inoltre vi aspetto su tutti i social per stare insieme nelle dirette!
Adesso, se vi va, potete guardare il video della preparazione del risotto agli spinaci, e a seguire potete leggere la descrizione di tutti i passaggi. Alla prossima!

© Riproduzione riservata

Ingredienti

    Preparazione

    Step 1
    risotto agli spinaci

    Iniziate ad occuparvi degli spinaci. Se sono freschi abbiate cura di lavarli bene sotto acqua corrente, dopo qualche minuto di ammollo, per togliere ogni residuo di terra. Spesso si trovano al supermercato foglie tenere conservate in busta, molto belle e già abbastanza pulite. In una padella scaldate due giri abbondanti di olio di oliva e rosolate la cipolla tritata per circa 3 minuti. Ad essa unite gli spinaci puliti e ben scolati. Lasciate cuocere aspettando che la verdura perda volume e diventi morbida. Aggiustate di sale e pepe. Questo metodo, senza bollitura, permette di ottenere spinaci ben cotti e saporiti ma non acquosi. Cuoceranno in circa 10 minuti. Trasferiteli ora nel boccale di un mixer, cercando di lasciare sul fondo della padella eventuale liquido di cottura, e frullate per ottenere una purea liscia. Tenetela da parte.

    Step 2
    risotto agli spinaci

    Adesso pensate alla tostatura del riso. In un tegame versate un filo di olio e a fiamma media tostate il riso, mescolando spesso, fino a fargli perdere l’opacità, diventando quindi traslucido. Sfumate con il vino e lasciate evaporare l’alcol. Aggiungete un mestolo di brodo vegetale caldo e iniziate la cottura. Mescolando di continuo, aspettate che il riso assorba il brodo e man mano aggiungetene ancora, fino a completarne la cottura. Se il brodo è abbastanza saporito potrebbe non esserci bisogno di altro sale, ma assaggiate e valutate di volta in volta.

    Step 3
    risotto agli spinaci

    Quando siete sul finire della cottura unite la purea di spinaci al riso. Mescolate bene e spegnete quando sarà pronto. Fuori dal fuoco mantecate con burro e parmigiano. Impiattate il vostro risotto agli spinaci cremoso e servitelo subito, ben caldo.

    YOU MAY ALSO LIKE

    Lascia una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    error: Contenuto Protetto !!
    X