Carciofi in umido, ricetta semplice e gustosa

carciofi in umido
  • Prep Time
    15 minuti
  • Cook Time
    30 minuti
  • Serving
    4
  • View
    6.928

I carciofi in umido possono essere un antipasto, un contorno ma anche un secondo. Si tratta di un piatto leggero, delicato e profumato. Il gusto dei carciofi si sposa bene in questo caso con altre pietanze di carne o pesce.
Scegliamo i carciofi in umido per un antipasto sfizioso, magari accompagnati da scaglie di formaggio e crostini di pane. Ideali anche come secondo, insieme a del buon pane fresco, per una cena leggera e gustosa.

carciofi in umido

Sebbene pulire i carciofi possa risultare un’operazione noiosa, il resto della preparazione è davvero facile e veloce. Pochi gli ingredienti da accostare a questi splendidi ortaggi: l’aglio, il peperoncino, se non si vuole rinunciare ad una nota piccante, il vino bianco per accentuare i sapori e sfumare, e il prezzemolo, per dare colore e profumo.
Potete gustare questo piatto sia tiepido che freddo.
Procuratevi degli ortaggi freschi e di qualità, e utilizzate il loro cuore tenero. Mi raccomando, non buttate via le foglie dure, potete usarle per fare un brodo vegetale!

Ecco di seguito il video della preparazione e poi la spiegazione passo passo.
Vi aspetto anche sui social, Facebook, Instagram e sul canale YouTube, CLICCAQUI, con tante idee ogni giorno.

Ingredienti

    Preparazione

    Step 1
    carciofi in umido

    Iniziate della pulizia dei carciofi. Per non macchiare le mani indossate dei guanti da cucina, oppure strofinatele con un limone. Utilizzate il succo di limone anche per acidulare l'acqua in una ciotola dentro la quale tufferete subito i carciofi una volta puliti, per non farli annerire. Ogni carciofo andrà privato della punta finale, dove ci sono piccole spine, e delle foglie più dure. Il gambo più tenero può essere lasciato, dopo averlo pulito con il coltello. Tagliate i carciofi prima a metà e poi ancora a metà. Togliete la barbetta interna e metteteli subito in acqua e limone.

    Step 2
    carciofi in umido

    In una padella scaldate dell'olio di oliva e unite l'aglio e il peperoncino a rondelle (o in scaglie, se è secco). A fiamma dolce, per non bruciare l'aglio, lasciate che l'olio si insaporisca, poi inserite i carciofi ben scolati. Lasciateli rosolare per circa 5 minuti, poi sfumate con il vino bianco. A fiamma vivace fate evaporare l'alcol, aggiustate di sale, pepe nero, unite un po' di prezzemolo fresco tritate, e proseguite abbassando nuovamente il fuoco e mettendo il coperchio. I carciofi saranno adesso ben saporiti ma hanno bisogno di liquido per cuocere. Unite quindi un po' di acqua tiepida, quella che serve per coprire il fondo della padella. Rimettete il coperchio e portate a cottura i carciofi, fin quando saranno teneri. Ogni tanto controllate che non ci sia bisogno di altra acqua. Siate delicati quando mescolate per non rovinare la forma dei carciofi, e quindi la presentazione finale.

    Step 3
    carciofi in umido

    Ci vorranno circa 20 minuti per ultimare il piatto. Servite i carciofi in umido cospargendoli con un filo di olio a crudo, ancora una macinata di pepe nero in grani e prezzemolo. Saranno profumati e gustosi.

    YOU MAY ALSO LIKE

    Lascia una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    error: Contenuto Protetto !!
    X