Focaccia morbida senza impastare, zero fatica e tanta bontà!

Focaccia morbida senza impastare
  • Prep Time
    10 minuti
  • Cook Time
    25 minuti
  • Serving
    4
  • View
    108

Si può ottenere una focaccia morbida senza impastare? Sembrerà strano, ed ero un po’ scettica all’inizio, ma questa ricetta ha fatto il giro del web ed ero troppo curiosa di provarla!
Per realizzare la focaccia occorre solo una ciotola e un cucchiaio. Zero fatica, non bisogna “sporcarsi” le mani e lavorare il panetto a lungo. E’ sufficiente mescolare insieme gli ingredienti e attendere la lievitazione. In cambio, però, si sforna qualcosa di estremamente soffice e leggero dopo la cottura, una vera bontà!
Anche i più pigri questa volta non hanno scuse!

Focaccia morbida senza impastare

La ricetta della focaccia morbida senza impastare

Questa focaccia super morbida si ottiene utilizzando gli ingredienti canonici: farina, acqua, lievito, zucchero per attivare la lievitazione e sale. Ciò che la rende speciale però è l’elevata percentuale di acqua, che restituisce un impasto molto leggero, soffice e ricco di bolle. La lavorazione richiede davvero appena 5 minuti, i tempi di lievitazione dipenderanno invece dalla quantità di lievito che scegliamo di mettere. Con le dosi che vi indico tra poco sarà sufficiente lievitare la pasta per circa 2 ore e mezza in totale. In un pomeriggio quindi riusciamo a fare tutto, per portare a tavola una cena golosa che farà impazzire tutta la famiglia.
Una volta steso l’impasto, invece di essere condito con passata di pomodoro e altri ingredienti di proprio gusto, può essere completato anche solo con una salamoia, o con del sale grosso e rosmarino. Potete insomma ottenere una focaccia bianca da farcire o da servire al posto del pane, o meglio ancora come antipasto, per stuzzicare con salumi e formaggi. Ottima idea per feste in casa, buffet e aperitivi!

Prima di vedere più da vicino come realizzare la focaccia morbida senza impastare, vi lascio altre ricette che adoro:
Focaccia con pomodorini e olive, morbida e umida
Focaccia con semola di grano duro, gustosa, alta e soffice
Pizza bianca con mortadella, pistacchio e stracciatella

Iscrivetevi al canale YouTube VivoMangiando per restare aggiornati con tutte le novità settimanali. Se vi va di partecipare alle dirette o di postare le foto dei vostri piatti, vi aspetto invece sui principali Social! E adesso dai, munitevi di cucchiaio di legno e realizzate questa morbidissima pizza in teglia!

© Riproduzione riservata

 

Ingredients

Per condire

    Directions

    Step 1
    Focaccia morbida senza impastare

    In ciotola sbriciolate il lievito fresco (in alternativa potete usare anche quello secco), unite lo zucchero e un po’ di acqua appena tiepida, mescolate per sciogliere. Iniziate ad incorporare poco alla volta la farina. Unite anche l’olio e mescolate bene per farlo assorbire. Continuate ad alternare acqua e farina fino ad ottenere un impasto morbido e appiccicoso. Coprite la ciotola con della pellicola e spostatela in un luogo caldo e al riparo da correnti d’aria, vi consiglio di usare il forno spento ma con la luce accesa, per mantenere un tepore costante. Dopo 30 minuti riprendete il vostro impasto e utilizzando il cucchiaio realizzate delle pieghe: prendete un lembo di pasta vicino al bordo della ciotola e portatelo verso il centro, ripetete l’operazione completando il giro e incorporando così un po’ di aria. Rimettete in forno spento per continuare la lievitazione, questa volta durerà almeno 1 ora e mezza.

    Step 2
    Focaccia morbida senza impastare

    Trascorso questo tempo l’impasto della focaccia avrà più che raddoppiato il suo volume. Preparate una teglia (la mia misura 34x34 cm) oliandola molto bene e rovesciate all’interno l’impasto. Sarà molto appiccicoso quindi allargatelo con i polpastrelli unti. Non preoccupatevi se tende a ritirarsi e non copre tutta la teglia: rimettete in forno spento e lasciatelo riposare un’altra mezz’ora, in modo che possa distendersi e riacquistare forza.

    Step 3
    Focaccia morbida senza impastare

    Adesso riprendete la teglia e preriscaldate il forno. Condite la passata di pomodoro con sale, origano e olio di oliva. Distribuitela su tutto l’impasto e infornate in modalità ventilata a 200°, nel ripiano più basso. Cuocete la focaccia per circa 20 minuti o fino a quando non sarà gonfia e ben colorita sul fondo. Riprendetela per inserire gli altri condimenti: nel mio caso olive e provola filante grattugiata con la grattugia a fori larghi per poterla distribuire uniformemente. Riportate in forno giusto il tempo di sciogliere il formaggio, 3 minuti. A cottura ultimata mi piace completare con crema di peperoncino e foglie di basilico. E guardate che spettacolo! Focaccia leggera, spugnosa, soffice...una favola, buon appetito!

    YOU MAY ALSO LIKE

    error: Contenuto Protetto !!