Sformato di verza e patate

Sformato di verza e patate
  • Prep Time
    20 minuti
  • Cook Time
    20 + 20 minuti
  • Serving
    6
  • View
    7.111

Lo sformato di verza e patate è un secondo nutriente, dal sapore piacevole, e adatto a tutta la famiglia. Se la verza da sola non vi entusiasma o non convince i piccoli di casa, abbinata alle patate è tutta un’altra storia. Lo sformato risulta delicato, morbido e goloso, grazie anche al ripieno filante e alla crosticina dorata in superficie.
Questa ricetta è di facile esecuzione ma richiede una prima cottura di entrambi gli ingredienti. Le patate vanno bollite e poi schiacciate, mentre la verdura può essere stufata in padella e in pochi minuti diventa morbida e pronta da utilizzare. Se avete questi ingredienti in avanzo da altre preparazioni diventa tutto più semplice ed immediato. Si tratta quindi di un’idea svuotafrigo che vi salverà la cena un sacco di volte!

Rubate l’idea e variate le verdure a seconda di quello che avete in dispensa o in frigo. La verza può essere sostituita ad esempio da spinaci o dalla zucca. Il procedimento sarà sempre lo stesso, cuocete gli ingredienti e poi mescolateli insieme, amalgamando con l’uovo o con poco olio di oliva e formaggio. Per varianti più ricche, inoltre, potete usare salumi come prosciutto, pancetta o speck. Lo sformato rimarrà poi in forno solo per una ventina di minuti, il tempo di diventare ben dorato e filante.

Provate queste idee:
Sformato di spinaci freschi e patate
Sformato di patate facile, vegetariano
E lo sformato di zucca e patate dal cuore filante

Se vi va di restare aggiornati con ricette nuove ogni settimana potete iscrivervi al canale YouTube VivoMangiando, e attivare la campanella delle notifiche. Vi aspetto anche sui Social per  stare insieme nelle dirette. Nei gruppi dedicati al cibo potrete postare i vostri piatti e interagire con migliaia di utenti!
Adesso vi lascio il video con tutti i passaggi dello sformato di verza e patate, e a seguire la descrizione con foto. Alla prossima!

© Riproduzione riservata

Ingredients

    Directions

    Step 1
    Sformato di verza e patate

    Scartate le foglie più esterne e rovinate della verza, pesatene 400 g, lavatela, asciugatela e tagliatela a striscioline. In una padella scaldate un filo di olio con l’aglio, unite la verza e insaporitela per 5 minuti. Poi aiutate la cottura con mezzo bicchiere di acqua, mettete il coperchio e regolate la fiamma. Dopo pochi minuti la verza perde volume e si ammorbidisce. Salate, pepate e completate la cottura senza coperchio per asciugare eventuali liquidi.

    Step 2
    Sformato di verza e patate

    Pesate e lavate le patate. Mettetele in una pentola con abbondante acqua fredda e portate sul fuoco con coperchio. Dal bollore cuoceranno in circa 20 o 30 minuti, a seconda delle loro dimensioni. Quando risultano morbide sotto la forchetta prelevatele e lasciatele raffreddare qualche minuto. Schiacciatele con uno schiacciapatate fino ad ottenere una purea. In una ciotola lavorate la purea di patate con sale, pepe, l’uovo intero e il formaggio grattugiato. Aggiungete la verza e amalgamate bene.

    Step 3
    Sformato di verza e patate

    Sporcate il fondo di una pirofila con un filo di olio e cospargete con un po’ di pangrattato. Create un primo strato di verza e patate con metà del composto, distribuite la provola a cubetti e coprite con il restante composto. Livellate, spolverate con una manciata di parmigiano e una di pangrattato, irrorate con un altro filo di olio e mettete in forno ventilato a 180° per circa 20 minuti.

    Step 4
    Sformato di verza e patate

    Spegnete quando lo sformato sarà ben dorato in superficie. Lasciatelo riposare qualche minuti e gustatelo caldo o tiepido e filante. Se avanza, sarà buonissimo anche riscaldato!

    YOU MAY ALSO LIKE

    Leave a Review

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    it Italian
    X
    error: Contenuto Protetto !!