Peperoni in agrodolce al forno

Peperoni in agrodolce al forno
  • Prep Time
    10 minuti
  • Cook Time
    30 minuti
  • Serving
    4
  • View
    48

I peperoni in agrodolce al forno sono un tipico contorno siciliano perfetto per accompagnare piatti di carne e di pesce. Si tratta di una ricetta molto semplice, da eseguire con un unico passaggio e pochi ingredienti. Basterà infatti pulire i peperoni, tagliarli e metterli direttamente in teglia, dove verranno conditi e arricchiti con spezie ed erbe aromatiche a piacere. La cottura in forno permette di evitare i cattivi odori della frittura e di gustare un contorno più leggero. L’agrodolce, ottenuto dalla miscela di aceto e zucchero, regala un sapore particolare che diventa ancora più buono dopo qualche ora di riposo. I peperoni in agrodolce al forno, infatti, è preferibile gustarli tiepidi o meglio ancora freddi, anche il giorno dopo, perché tutti i sapori si saranno equilibrati!

Peperoni in agrodolce al forno

Come accompagnare i peperoni in agrodolce al forno

Questa ricetta siciliana, molto diffusa durante la stagione calda, può essere personalizzata a piacere. Ogni famiglia la prepara con piccole modifiche, a seconda dei gusti o degli ingredienti a disposizione. Per quanto riguarda le erbe aromatiche è possibile scegliere tra basilico, menta, timo, origano…
A piacere si può aggiungere della cipolla, pinoli e uvetta: attenzione perché quest’ultima addolcirà ulteriormente il piatto. C’è inoltre chi ama unire capperi e olive nere, per bilanciare con una nota più salata. Ciò che di certo non può mancare è l’agrodolce, l’unione di aceto di vino e zucchero, da dosare con attenzione. Non ci sono quantità stabilite, il giusto equilibrio sarà il vostro palato a deciderlo! Se provate per la prima volta cercate di non eccedere con la quantità di aceto, assaggiando capirete se preferite un risultato più acre o più dolce!
Considerate che il sentore di aceto si attenuerà man mano che il piatto raffredda e riposa. Conservate i vostri peperoni in agrodolce in frigorifero se intendete consumarli dopo diverse ore o nell’arco di 2 giorni.

Vi suggerisco di iscrivervi al canale YouTube VivoMangiando per non perdervi tante videoricette con novità ogni settimana, e di provare anche queste idee con i peperoni:
Peperoni in padella alla siciliana
Peperoni ammollicati al forno
Peperoni marinati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ingredients

    Directions

    Step 1
    Peperoni in agrodolce al forno

    Scegliete peperoni freschi e carnosi, di colore diverso. Lavateli e asciugateli, tagliateli a metà per eliminare facilmente picciolo, semi interni e filamenti bianchi. Ricavate tante strisce verticali non troppo sottili, affinché ogni boccone sia sodo e carnoso. Se i peperoni sono particolarmente grandi potete tagliare a metà le strisce.

    Step 2
    Peperoni in agrodolce al forno

    Spostate i peperoni direttamente in teglia, conditeli con sale, pepe nero macinato e olio di oliva. In un bicchiere preparate l’agrodolce versando l’aceto di vino e lo zucchero, mescolate bene e unite la miscela ai peperoni. Aggiungete anche qualche fogliolina di menta e mescolate il tutto. Potete già mettere in forno preriscaldato in modalità ventilata a 180°.

    Step 3
    Peperoni in agrodolce al forno

    I peperoni in agrodolce al forno vorranno cuocere circa 30 minuti. A metà cottura riprendete la vostra teglia e unite pinoli e uvetta, mescolate e rimettete in forno. I peperoni non dovranno diventare mollicci ma conservare un po’ la tipica consistenza soda. Spostateli in una ciotola e irrorateli con un po’ di quel guazzetto che si sarà formato. Guarnite con menta fresca e lasciate intiepidire a temperatura ambiente. Il vostro contorno o antipasto sarà buonissimo da freddo, mettete in frigorifero ciò che avanza. Sconsiglio invece di congelare!

    YOU MAY ALSO LIKE

    error: Contenuto Protetto !!