Crostata al limone con frolla all’olio

crostata al limone con frolla all'olio
  • Prep Time
    30 minuti
  • Cook Time
    30 + 5 minuti
  • Serving
    6
  • View
    249

La crostata al limone con frolla all’olio è un dolce delicato ma gustoso, realizzato con ingredienti genuini. La base è una frolla senza burro, fatta con un buon olio extravergine di oliva, e aromatizzata con buccia di limone. Il ripieno è una profumatissima crema al limone, che oltre alla buccia contiene anche il succo dell’agrume, per un sapore più deciso e caratteristico.
Chi ama i limoni apprezzerà senz’altro questo dolce, ottimo fine cena, o colazione fresca e piacevole. Un dessert dalla doppia consistenza, croccante e morbida, da decorare a piacere per ottenere un effetto scenografico sempre diverso. Tra l’altro una ricetta da proporre più volte nell’arco dell’anno, tanto in inverno quanto in estate, utilizzando agrumi di tipologie e stagionalità diverse.

crostata al limone con frolla all'olio

Come si prepara la crostata al limone con frolla all’olio

Volendo soddisfare il desiderio di un dolce con prodotti naturali, biologici e a km0, mi piace usare l’olio di oliva di mia produzione, e i meravigliosi limoni siciliani, rigorosamente senza trattamenti chimici. La frolla all’olio non fa sentire affatto la mancanza del burro, anzi guadagna sapore e profumo. La crema contiene latte, ma questo ingrediente può essere sostituito, realizzando una crema al limone con acqua, per un dolce del tutto privo di lattosio, adatto a chi lamenta delle intolleranze.
Una volta preparata la frolla, che in questo caso non ha bisogno di riposo in frigorifero, si procede con la cottura in bianco (o alla cieca), coprendo la base con della carta forno e dei legumi secchi, come ceci e fagioli.
La crema si realizza in pochissimi minuti, mescolando tuorli, amido, zucchero, buccia di limone e latte. Sul fuoco si aspetta il bollore e a cottura ultimata si aggiunge anche il succo del limone. Si versa quindi sul guscio di frolla già cotto, ed ecco che il dolce è pronto, manca solo la decorazione!

Prova anche:
il plumcake al limone, sofficissimo e senza bilancia;
e i biscotti al limone morbidi e facili

Sul canale YouTube tante altre idee nuove ogni settimana!
Adesso vi lascio il video della preparazione della crostata al limone con frolla all’olio, e a seguire la descrizione di tutti i passaggi. A presto, Valentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ingredients

Per la frolla

Per la crema al limone

    Directions

    Step 1
    crostata al limone con frolla all'olio

    In una ciotola rompete le uova: uno intero, dell’altro servirà solo il tuorlo. Unite lo zucchero e iniziate a sbattere con una forchetta. Versate l’olio e amalgamate. Unite un pizzico di sale e la buccia grattugiata del limone. Proseguite setacciando il lievito e la farina, da aggiungere poco per volta. Quando l’impasto sarà più consistente potrete lavorare con le mani su un piano di lavoro, aggiungendo farina quanto basta per ottenere un panetto liscio, omogeneo e morbido, che non appicca alle mani. La vostra pasta frolla all’olio è già pronta, non deve riposare in frigorifero.

    Step 2
    crostata al limone con frolla all'olio

    Mettetene da parte un terzo, che servirà per le decorazioni, e stendete col mattarello la restante, per rivestire uno stampo di circa 25 cm. Bucherellate la base e copritela con un cerchio di carta forno (compresi i bordi), mettete sopra dei legumi secchi, ad esempio i ceci, per fare la cottura in bianco. I legumi non faranno gonfiare la frolla e la aiuteranno a cuocersi in maniera uniforme. Infornate in modalità statica a 200° per 15 minuti, poi togliete la carta e i legumi, e lasciate cuocere ancora 10 o 15 minuti, affinché la base possa colorire tutta. Se i bordi dovessero scurirsi troppo abbassate un po’ la temperatura. Mentre il guscio della crostata cuoce potete stendere la pasta avanzata e ritagliare con piccole formine le decorazioni, che poi andranno cotte per una decina di minuti, giusto il tempo di prendere colore.

    Step 3
    crostata al limone con frolla all'olio

    Adesso occupatevi della crema. In un pentolino mettete l’amido, lo zucchero e una piccola quantità del latte previsto. Mescolate con cura per sciogliere tutti i grumi, unite i tuorli e la buccia del limone (io la grattugio), lavorate ancora con un cucchiaio o una frusta, infine versate tutto il latte e andate sul fuoco. Continuando a mescolare portate a cottura, spegnendo non appena arrivano le prime bolle. Ora aggiungete alla crema il succo di un limone filtrato, ancora una mescolata ed è pronta per essere versata sulla base di frolla all’olio.

    Step 4
    crostata al limone con frolla all'olio

    Conclusion

    L'articolo è stato redatto nell'ambito del Progetto Mangio Bio Siciliano, promosso da OndaTv giovani e finanziato dal progetto A Tavola come BIO comanda – Ministero dell'Agricoltura della Sovranità Alimentare e delle Foreste e dalla Regione Siciliana, Assessorato Agricoltura dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea Dipartimento Regionale dell'Agricoltura.

    YOU MAY ALSO LIKE

    Leave a Review

    error: Contenuto Protetto !!