Burger di zucca, buoni e con 3 ingredienti

burger di zucca
  • Prep Time
    20 minuti
  • Cook Time
    20 + 20 minuti
  • Serving
    6
  • View
    1.361

I burger di zucca sono un secondo vegetariano dal sapore delicato e buono. Ottima alternativa ai classici hamburger di carne, questi deliziosi medaglioni con polpa di zucca hanno un cuore morbido e una panatura croccante sfiziosa. Ricetta semplice e genuina, che si prepara utilizzando pochissimi ingredienti. Sono sostanzialmente tre: la zucca, la mollica di pane (fresca e secca) e il formaggio grattugiato. Eppure, insieme ad una colorata insalata o un altro contorno, i buger diventano il pranzo o la cena ideale in autunno/inverno.

burger di zucca

Ho pensato a questa versione senza uova per rendere il piatto più leggero e adatto anche a chi ha delle intolleranze. Il composto che si ottiene è morbido ma lavorabile, ha un buon profumo e piacerà a tutta la famiglia. Con esso possiamo realizzare dei burger da mettere nei panini, ma anche delle polpette o crocchette. La forma la scegliete voi, a fare la differenza sarà la zucca. Optate per tipologie dalla polpa poco acquosa.
Una volta pronti, potete cuocere i burger in forno, oppure in padella con un filo di olio, o su una piastra.
Per renderli saporiti e profumati scegliete le spezie e le erbe che preferite. Io ho usato aghetti di rosmarino secco e pepe nero, ma vanno bene anche salvia, menta, paprika, curcuma…

Per poter procedere con al preparazione dei burger, c’è un passaggio preliminare: la cottura della zucca. Sbucciatela, tagliatela a pezzetti e mettetela in forno per farla ammorbidire. In meno di mezz’ora sarà pronta per essere schiacciata e ridotta in purea, se si presenta abbastanza asciutta. Nel caso dovesse risultare troppo umida, per via dell’acqua di vegetazione prodotta, sposatela in un colino, pressatela con delicatezza e lasciatela scolare per un po’.

Con la zucca potrei consigliarvi un’infinità di ricette, eccone alcune davvero molto semplici:

Zucca al forno con semi misti ed erbe aromatiche
Zucca grigliata
Cotolette di zucca, fritte o al forno

Visitate il canale YouTube per vedere tante altre idee, iscrivendovi riceverete la notifica ad ogni novità! Vi aspetto anche sui social per farci compagnia con dirette, foto e commenti.

© Riproduzione riservata

 

Ingredienti

    Preparazione

    Step 1
    burger di zucca

    Private la zucca di buccia, semi e filamenti, poi tagliatela a pezzetti. (Io ho usato la Butternut) Disponete i pezzi su una teglia coperta da carta forno, senza addossarli. Cuocete in forno statico a 200° per circa 20 o 25 minuti, finché la zucca risulterà morbida sotto i rebbi di una forchetta. Una volta cotta valutate se può essere subito utilizzata (se si presenta ben asciutta) o se bisogna farla scolare e asciugare un po'.

    Step 2
    burger di zucca

    Mettete la polpa di zucca all'interno di una ciotola e schiacciatela bene con la forchetta per ottenere una purea piuttosto liscia. Ad essa unite sale quanto basta, del pepe nero macinato, aghetti di rosmarino sminuzzati finemente, il formaggio grattugiato (grana o pecorino, ad esempio), e la mollica di pane fresca. Quest'ultima può essere ricavata da un panino e tritata. Mescolate con cura; dovete ottenere un composto morbido ma non appiccicoso, la quantità di mollica potrà variare a seconda del tipo di zucca usata e della sua umidità.

    Step 3
    burger di zucca

    Per dare forma ai burger potete aiutarvi con un coppapasta di circa 8 cm di diametro. Al suo interno mettete due cucchiai di composto, livellate e compattate con il dorso del cucchiaio, sollevate il coppapasta e fate scivolare il burger in un piatto con il pangrattato secco. Fate aderire la panatura pigiando con delicatezza, anche nei bordi, quindi trasferite i burger in una teglia coperta di carta e leggermente oliata. In questo modo i vostri hamburger di zucca avranno un aspetto meraviglioso e omogeneo. Ne otterrete almeno 6. Infine bagnate la superficie dei burger con un filo di olio di oliva e infornate in modalità ventilata a 180° per circa 20 minuti.

    Step 4
    burger di zucca

    La pietanza sarà pronta quando si sarà formata una crosticina ben dorata. Spegnete e servite con contorno o insalata. Potete conservare in frigo o freezer i burger ancora crudi, per consumarli in un altro momento.

    YOU MAY ALSO LIKE

    Lascia una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    error: Contenuto Protetto !!