Torta salata di melanzane a crudo, con pasta matta

torta salata di melanzane crude
  • Prep Time
    30 minuti
  • Cook Time
    40 minuti
  • Serving
    6 People
  • View
    1.340

La torta salata di melanzane a crudo è stata una gradita sorpresa. Siamo forse abituati a preparare le torte rustiche con le melanzane già cotte, fritte o grigliate. In questo caso invece tutti gli ingredienti sono usati a crudo, e cuociono insieme nel forno racchiusi da una pasta leggera e preparata in casa.
E’ vero che per fare prima potete usare una comune sfoglia o pasta brisé acquistata, ma io vi propongo la pasta matta. Un impasto da fare con le proprie manine, senza burro, molto gustosa e genuina.
Per ciò che riguarda le melanzane posso garantirvi che riusciranno a cuocere benissimo, diventando morbide e succose quanto basta. L’importante ovviamente è tagliarle sottili.
Al termine della cottura potete arricchire la vostra torta rustica con foglie di basilico fresco, sentirete che bontà!

Vi lascio il video della preparazione della torta salata di melanzane a crudo, e più giù la descrizione di tutti i passaggi!
Inoltre vi aspetto sulla pagina Facebook, QUI, con tante ricette e idee ogni giorno, e sul gruppo, cliccaqui, per vedere le foto dei vostri piatti!

Ingredienti

Preparazione

Per realizzare la pasta matta vi occorrono: 200 g di farina, 80 g di acqua fredda, 3 cucchiai di olio di oliva, 1 cucchiaino di aceto bianco (facoltativo), un pizzico di sale.

Step 1
torta salata di melanzane crude

Per prima cosa mettete la farina a fontana su un piano di lavoro. Al centro versate parte dell'acqua fredda da utilizzare, l'olio, l'aceto e il sale. Iniziate ad incorporare i liquidi e man mano che impastate unite il resto dell'acqua se necessario. Le quantità potrebbero variare a seconda della farina utilizzata. Dovrete ottenere un panetto liscio e abbastanza sodo. Sporcatelo di olio, avvolgetelo con della pellicola e lasciatelo riposare in frigo una mezz'oretta. Se volete risparmiarvi questo lavoro invece potete usare una pasta sfoglia o brisé.

Step 2
torta salata di melanzane crude

Nel frattempo preparate tutti gli ingredienti per il ripieno. Scegliete melanzane tenere, lavatele, spuntatele e tagliatele a fettine molto sottili, o con un coltello oppure con una mandolina. Tagliate anche i pomodori secchi a pezzetti e la scamorza a fettine sottili.

Step 3
torta salata di melanzane crude

Riprendete la vostra pasta matta e stiratela con il mattarello fino ad ottenere un grande disco sottile. Spennellate con olio di oliva il fondo della teglia e adagiate la pasta, spennellate anche il fondo della pasta e cominciate ad adagiare i condimenti. Iniziate dalle fettine di melanzane, da disporre a cerchio una leggermente addossata sull'altra. Quando avrete coperto tutta la superficie della pasta distribuite un pizzico di sale e una macinata di pepe nero. Poi proseguite con qualche pezzetto di pomodoro secco , con le fettine di scamorza e infine con una manciata di parmigiano.

Step 4
torta salata di melanzane crude

Continuate seguendo lo stesso ordine degli ingredienti con il secondo strato. Per il terzo e ultimo strato distribuite le melanzane, aggiustatele ancora con poco sale e pepe, irrorate con un filo di olio e mettete gli ultimi pezzi di scamorza. Sistemate i bordi della torta tagliando la pasta in eccesso e piegandoli verso l'interno. Spennellateli con olio e mettete in forno a 180 gradi per circa 40 minuti. Se a metà cottura la superficie dovesse risultare molto cotta, dato che la scamorza sarà la prima a sciogliersi e prendere colore, coprite la torta con della carta forno. Sarà pronta quando sia la base sia i bordi avranno preso colore e le melanzane risulteranno morbide penetrandole con una forchetta.

Step 5
torta salata di melanzane crude

Servite la vostra torta calda se vi piace gustare la scamorza filante, oppure tiepida. Il mio trucchetto per portare in tavola una torta bellissima, oltre che buona, è far sciogliere un altro po' di scamorza gli ultimi secondi di cottura. Questo serve a coprire la scamorza che nel frattempo si è un po' abbrustolita! Inoltre completo con foglioline di basilico fresco, una nota di colore e di profumo azzeccata.

YOU MAY ALSO LIKE

Lascia una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto !!