Crepes ai funghi e besciamella, gustose e morbide

crepes ai funghi e besciamella
  • Prep Time
    40 minuti
  • Cook Time
    20 minuti
  • Serving
    4
  • View
    511

Le crepes ai funghi e besciamella sono un primo piatto molto ricco, sia di gusto che di morbidezza. Sottili crespelle, fatte solo con uova, latte, farina e olio di oliva, avvolgono un ripieno profumatissimo di funghi trifolati e formaggio, arricchito da besciamella che regala un tocco di cremosità.
Un primo che sazia e coccola, perfetto anche per le occasioni speciali, che si presenta in maniera elegante e goduriosa.
Difficile schematizzarlo in una categoria ben precisa, perché questo piatto potrebbe essere anche una portata unica. Di certo, però, è in grado di stupire e raccogliere il consenso dei commensali.
Ogni boccone è ricco di farcia, e sprigiona sapori forti e delicati al tempo stesso. Per questo risultato vi consiglio di utilizzare funghi misti che contengano anche i porcini. Questi ultimi, a differenza dei più comuni champignon, daranno molto più profumo alla preparazione, rendendola davvero invitante.

crepes ai funghi e besciamella

Per le crepes esistono molte varianti. Nella ricetta base pare non ci sia né burro né olio, ma ognuno può aggiungere o togliere questi ingredienti a piacere. Nella versione che vi mostro tra poco ho deciso di inserire un po’ olio di oliva, e di non eccedere con la quantità di latte, per ottenere crespelle morbide ma un po’ più sostenute del solito.
La cosa più importante è lavorare bene l’impasto, aggiungendo il latte a poco a poco, alternato alla farina setacciata, per sciogliere bene tutti i grumi. Dovete ottenere un composto fluido e perfettamente liscio. Se per qualche ragione non doveste riuscirci e restano grumi, non preoccupatevi, basterà passare il composto attraverso un setaccio.

Funghi freschi o surgelati?

Vanno bene entrambi! Io trovo molto pratici quelli surgelati, tengo sempre una scorta in freezer. Se trovate quelli freschi andrà benissimo comunque. E se vi piace il prezzemolo o altre erbe aromatiche in accostamento, potete aggiungerle in padella quando li trifolate.
Per quanto riguarda la besciamella, invece, uso sempre quella fatta in casa, e per questa ricetta cerco di farne una abbastanza fluida, così in cottura non si asciuga troppo.

Le crepes ai funghi e besciamella possono essere farcite e sistemate in teglia anche in anticipo, per essere cotte quasi all’ultimo minuto in forno. Questo le rende un’ottima idea anche per cene a buffet o quando abbiamo qualche ospite in più e tante cose da fare.
Provatele anche voi e fatemi sapere! Vi aspetto su Facebook, Instagram e YouTube  con tante novità ogni giorno.

Un’altra idea per un primo goloso con i funghi? Leggi qui: paccheri ripieni di zucca e funghi

Adesso vi lascio alla videoricetta e poi ai passaggi scritti. Ciao e a presto!

Ingredienti

Preparazione

Step 1
crepes ai funghi e besciamella

Iniziate ad occuparvi delle crepes. In una ciotola rompete le uova e lavoratele con una frusta, unite poi un pizzico di sale e l'olio di oliva. Infine alternate la farina setacciata e il latte. Lavorate bene per evitare la formazione di grumi. Ottenuta una pastella fluida e liscia, spostatela in frigo per farla riposare 30 minuti. Trascorso questo tempo riprendete la vostra ciotola. Imburrate un padellino piatto antiaderente, o la classica crepiera, asciugate con un tovagliolo l'eventuale eccesso di grasso, scaldate sul fuoco. Poi cuocete le crepes prelevando un mestolo di pastella per volta, lasciandola cadere sul padellino e ruotando quest'ultimo affinché l'impasto possa distribuirsi in maniera uniforme su tutta la superficie. Le crepes cuoceranno pochi minuti a fiamma bassa. Il primo lato sarà cotto quando i bordi si staccheranno facilmente dal padellino e si vedranno piccole bollicine. Giratele senza romperle e cuocete anche dall'altro lato fino a leggera doratura.

Step 2
crepes ai funghi e besciamella

Adesso pensate ai funghi. Se avete scelto quelli freschi andranno puliti e tagliati a pezzetti. Se usate quelli scongelati ricordate di tirarli fuori dal freezer qualche ora prima e di farli sgocciolare per bene. In una padella scaldate un po' di olio di oliva, rosolate l'aglio e unite i funghi. Aggiustate di sale e pepe nero, lasciate cuocere qualche minuto, mescolando di tanto in tanto, finché non avranno asciugato l'acqua prodotta e risulteranno morbidi. Preparate anche la besciamella. In una pentola sciogliete 50 g di burro sul fuoco, spostatevi sul piano di lavoro e unite 50 g di farina, mescolate per togliere tutti i grumi. Riportate la pentola sul fuoco e aggiungete 600 ml di latte. Mescolate senza fermarvi fino alla comparsa delle prime bolle. Spegnete, aggiustate di sale e noce moscata. Adesso quasi tutto è pronto, dovrete solo tagliare a pezzetti molto piccoli la provoletta o il filante.

Step 3
crepes ai funghi e besciamella

Tutti gli ingredienti sono pronti per essere messi insieme. Prendete una crespella e spalmate su di essa un po' di besciamella. Distribuite un po' di funghi, qualche pezzetto di provola e del parmigiano grattugiato. Arrotolate la crespella su se stessa (io piego verso l'interno i bordi laterali per ottenere un fagottino che non permetterà al ripieno di uscire in cottura). Ripetete questa operazione con tutte le crepes. Sporcate il fondo di una pirofila con della besciamella e posizionate tutti i rotolini ottenuti, uno accanto all'altro ben stretti. Avete quasi terminato. Completate allargando sulle crepes la besciamella rimasta e spolverando con abbondante parmigiano.

Step 4
crepes ai funghi e besciamella

Cuocete le vostre crepes ai funghi e besciamella in forno ventilato a 180 gradi per circa 20 minuti o fino a quando in superficie si sarà formata una delicata crosticina dorata. Serviteli ben caldi per gustare la besciamella morbida e la provola filante. Saranno golosissime!

YOU MAY ALSO LIKE

Lascia una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto !!