Bignè alla crema

bignè alla crema
  • Prep Time
    40 minuti
  • Cook Time
    30 + 10
  • View
    962

Qualcuno sa forse resistere alla tentazione di un bignè alla crema? Io certamente no!
Ormai siamo abituati a vederli in tutte le vetrine di bar e pasticcerie, la loro presenza sembra scontata, ma non passano mai di moda. Ripieni con della semplice crema, oppure arricchiti di frutta fresca e panna, sono dei bocconcini talmente deliziosi da piacere proprio a tutti. Sono un dolce classico che va bene ad ogni occasione. Ottimi per una merenda fresca, una pausa caffè al bar, come dolce della domenica o dei giorni di festa. Un vassoio di bignè è ciò che solitamente si porta a cena dagli amici, una scelta di sicuro azzeccata.

bignè alla crema

I classici bignè sono fatti di pasta choux. Un impasto che prevede due cotture e regala dei dolcini versatili, leggeri, dal sapore neutro, e quindi da farcire a piacere.
A me, ad esempio, piacciono molto anche nella loro versione salata, che preparo spesso durante le festività invernali per servire antipasti sfiziosi e originali.
In questo caso, per la versione dolce, abbiamo scelto un ripieno di crema pasticcera bianca e al cioccolato. Ci siamo divertiti ad aggiungere anche qualche piccola decorazione come codette, cuoricini e stelline di cioccolato, che si trovano facilmente al supermercato e fanno impazzire i più piccoli. Del resto si mangia anche con gli occhi, e un po’ di colore ed allegria a tavola non guasta mai.

I nostri bignè alla crema sono leggerissimi e non contengono burro, come invece prevede la ricetta originale. Li abbiamo preparati con olio di semi. Voi fate la scelta che ritenete più opportuna, ma attenetevi alle regole base per ottenere l’impasto perfetto, ne parleremo tra un po’. Anche con la crema potete scegliere tra tante varianti, aggiungendo panna fresca, cocco, o aromatizzando con arancia e limone.
Fatemi sapere come li preferite, e se li preparate aspetto di vedere il vostro bel lavoro, taggatemi su Instagram, mi trovate QUI, oppure raggiungetemi su Facebook, QUI.
Adesso vi lascio il video della preparazione e poi al spiegazione dettagliata.

Ingredienti

Preparazione

Step 1
bignè alla crema

Iniziate a preparare la pasta choux. In una pentola versate l'acqua, l'olio e il sale, portate ad ebollizione. Alle primissime bolle versate subito tutta la farina in una volta, precedentemente setacciata. Mescolate con un cucchiaio per formare una palla omogenea di impasto che deve staccarsi facilmente dai bordi. Datele il tempo di asciugarsi, giusto un paio di minuti...noterete che sul fondo della pentola si formerà una patina bianca. Spegnete e spostate il composto in una ciotola capiente in modo che possa raffreddare un po'.

Step 2
bignè alla crema

Trascorso qualche minuto iniziate ad incorporare le uova al composto. Bisogna aggiungerle una alla volta, assicurandosi di incorporare bene l'uovo precedente prima di procedere con il successivo. Questo lavoro può essere fatto con la planetaria, con le fruste elettriche o la frusta a mano. Se l'impasto dovesse risultare troppo morbido l'ultimo uovo può essere sbattuto e aggiunto solo per metà, o anche meno. Regolatevi sapendo che la pasta deve risultare liscia ma collosa e consistente, non deve scivolare facilmente dal cucchiaio.

Step 3
bignè alla crema

Terminata questa operazione mettete dentro una sac à poche e formate i bignè come tante piccole noci, un po' distanziate sulla teglia coperta da carta forno. Cuocete in forno già caldo in modalità statica o ventilata a 180 gradi per circa 30 minuti. Per avere dei bignè ben asciutti, a fine cottura, lasciateli ancora dentro il forno spento ma caldo, tenendolo socchiuso per non formare umidità. Infine lasciate raffreddare i bignè prima di farcirli.

Step 4
bignè alla crema

Nel frattempo occupatevi della crema. In un pentolino versate l'amido e una parte del latte previsto. Sciogliete bene mescolando con cura per non lasciare grumi, poi unite i tuorli, la vaniglia, lo zucchero e fate sciogliere ancora. Infine versate tutto il latte e spostatevi sul fuoco. A fiamma media e mescolando di continuo portate la crema ad ebollizione e spegnete. Se volete realizzare due gusti dividete la crema in due ciotole, e in una unite qualche quadretto di cioccolata fondente (circa 50 g), poi coprite con pellicola a contatto. In questo modo potrà raffreddarsi senza formare la crosticina. Quando le creme saranno fredde potete lavorarle qualche minuto con le fruste elettriche per renderle ancora più lisce. Infine spostatele nel sac à poche con bocchetta stretta e iniziate a farcir i bignè.

Step 5
bignè alla crema

Potete tagliare i bignè a metà o a 3/4 in modo da separare la calotta superiore, oppure potete praticare un piccolo foro sul fondo per riempirli lasciandoli intatti. Divertitevi a decorare come preferite, anche aggiungendo pezzetti di frutta fresca. Conservate i bignè in frigo se ne avanza per il giorno dopo.

YOU MAY ALSO LIKE

Lascia una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto !!