Pesto alla siciliana a modo mio, in due versioni

pesto alla siciliana
  • Prep Time
    10 minuti
  • Cook Time
    Senza cottura
  • Serving
    4
  • View
    5.318

Il pesto alla siciliana è un condimento gustoso, profumato e fresco. E’ un’ottima alternativa al pesto di basilico o a quelli un po’ più unti e pesanti. Leggero, estivo, pronto in pochissimi minuti senza fatica.
Questo pesto mette insieme ingredienti dal sapore diverso che creano un tutt’uno armonioso e delicato. Molto morbido e cremoso, può arricchire un piatto di pasta, di qualsiasi formato, oppure stuzzichini di sfoglia, torte salate, parmigiane.
Tutto a crudo, pochi secondi di mixer e il pesto sarà pronto.

pesto alla siciliana

Il pesto alla siciliana a modo mio è una ricetta veloce e pratica. Per questa ragione non si può confondere con il vero pesto alla siciliana, che per gli isolani corrisponde con il famoso pesto alla trapanese.
Le differenze sono molte. Il pesto alla trapanese si prepara utilizzando un classico mortaio, pomodorini locali con tutta la buccia, e soprattutto aglio di Nubia, la cui quantità è abbondante. Un pesto realizzato con ingredienti diversi non potrebbe chiamarsi “alla trapanese”.

Tuttavia il pesto alla siciliana è altrettanto gustoso, alla portata di tutti e assolutamente personalizzabile. Può prevedere la presenza di ricotta oppure no, i pinoli al posto delle mandorle, e chi preferisce una crema omogenea e liscia può decidere di togliere la buccia ai pomodori. L’ingrediente che non cambierei mai è un ottimo pecorino siciliano, che personalmente preferisco pepato. Questo dona un sapore e un profumo davvero invitanti!

pesto alla siciliana

Se al posto dei pomodori freschi volete consumare quelli secchi, ecco un’altra ricetta saporita e facile: pasta cremosa ricotta e pomodori secchi.
Questa invece è la ricetta di un altro pesto a crudo, velocissimo: pesto di zucchine.

Altre idee sono sempre disponibili e in aggiornamento sul nostro canale YouTube. Vi aspetto inoltre sui principali Social per vedere le foto dei vostri piatti e scambiare due chiacchiere!
Adesso vi lascio il video della preparazione del pesto alla siciliana a modo più, e a seguire la descrizione dei passaggi. A presto!

© Riproduzione riservata

Ingredients

    Directions

    Step 1
    pesto alla siciliana

    Una volta lavati i pomodori scegliete se lasciare o tenere la buccia. Se preferite toglierla potete pelarli con un pelapatate oppure adottare un metodo facile e impeccabile. Incidete la buccia dei pomodori nella parte inferiore con la punta di un coltello, formando una croce. Tuffateli in acqua bollente solo per un minuto, quindi tirateli fuori e lasciateli asciugare e intiepidirsi. A questo punto sarà facilissimo tirare via la buccia, a partire proprio dalla croce. Tagliate in due i pomodori, eliminate la polpa ricca di semi (per non avere un pesto acquoso) e lasciateli scolare.

    Step 2
    pesto alla siciliana

    Nel frattempo mettete le mandorle all'interno del mixer e azionate le lame ad intermittenza fino a ridurle in polvere. Ad esse unite poi i pomodori, l'aglio, la ricotta (vaccina o di pecora) ben scolata, le foglie di basilico lavate e asciugate, il pecorino siciliano, l'olio di oliva e due pizzichi di sale. Frullate tutto per ottenere la consistenza e cremosità desiderata. Pochi secondi per un pesto più rustico e con pezzetti visibili, qualche secondo in più per una crema liscia. Ne otterrete circa 500 ml.

    Step 3
    pesto alla siciliana

    Per la seconda versione del pesto alla siciliana a modo mio il procedimento è identico. Al posto della ricotta, però, aggiungete il concentrato di pomodoro, e aumentate la quantità di pecorino. In questo caso il pesto avrà un colore e un sapore leggermente più deciso e ne otterrete circa 350 ml.

    Step 4
    pesto alla siciliana

    Il vostro pesto alla siciliana può essere conservato in frigo al massimo per due giorni. Riponetelo in un contenitore di vetro con chiusura ermetica e in superficie mettete un un po' di olio. Utilizzatelo per condire una cremosissima e profumatissima pasta!

    YOU MAY ALSO LIKE

    Leave a Review

    error: Contenuto Protetto !!