Peperoni cornetto ripieni di patate

Peperoni cornetto ripieni di patate
  • Prep Time
    20 minuti
  • Cook Time
    20 + 20 minuti
  • Serving
    4
  • View
    167

Oggi vi mostro come preparo i peperoni cornetto ripieni di patate. Si tratta di un piatto davvero facile e gustoso, che piace a tutta la famiglia. I peperoni vengono svuotati dai piccoli semi e farciti con un composto di patate lesse condite. Niente di più semplice, ma in cambio il sapore delicato e dolciastro, e la consistenza morbida e filante, rendono questo secondo davvero appetitoso! Un’idea vegetariana che torna utile se a tavola abbiamo commensali che non mangiano carne, e al tempo stesso un’idea estiva che possiamo preparare con un certo anticipo, lasciando per ultima solo la breve cottura in forno.

Peperoni cornetto ripieni di patate

La ricetta dei peperoni cornetto ripieni di patate

So bene cosa state pensando, i peperoni cornetto sono i più difficili da riempire a causa della forma allungata. Ma quando vado al mercatino e li vedo non riesco mai a non acquistarli! Hanno un colore brillante, di un rosso acceso che mi attira tanto, e il sapore dolciastro li rende molto gradevoli.
La loro pulizia è semplice e veloce: basta togliere la calotta con il picciolo ed estrarre i semini, che per fortuna sono tutti raggruppati e quindi si tolgono in un attimo.
Per il loro ripieno ho scelto di bollire delle patate. Le schiaccio ancora calde, per ottenere una purea perfettamente liscia, e le condisco con erbe aromatiche, formaggio grattugiato e scamorza, per dargli anche un tocco filante! E’ chiaro che con gli ingredienti si possa giocare facendo sostituzioni a piacere.
In forno questi peperoni vogliono stare meno di mezz’ora: fanno presto a diventare morbidi!

La stessa ricetta può essere realizzata utilizzando i peperoni più larghi, a tre o quattro punte, che è possibile tagliare a metà nel senso della lunghezza, ottenendo delle perfette barchette: ecco la ricetta.
E adesso un po’ di idee sfiziose:
Peperoni dolci (snack) ripieni al forno
Peperoni ammollicati al forno
Involtini di peperoni alla siciliana
Peperoni ripieni di carne

Per non perdervi mai le novità settimanali iscrivetevi al canale YouTube VivoMangiando, e veniteci a trovare sui Social, potremo stare insieme nelle dirette!
Adesso vi lascio al video dei peperoni cornetto ripieni di patate e subito dopo alla descrizione passo passo! A presto, Valentina.

© Riproduzione riservata

 

Ingredients

    Directions

    Step 1
    Peperoni cornetto ripieni di patate

    Scegliete patate di uguale dimensione per cuocerle in maniera uniforme. Lavatele e mettetele in una pentola con abbondante acqua fredda. Portate sul fuoco e aspettate il bollore. Da quel momento le patate cuoceranno dai 20 ai 30 minuti, a seconda della grandezza. Quando la forchetta riuscirà a penetrarle allora potrete spegnere e scolarle. Privatele della buccia e schiacciatele finché sono ancora calde. Conditele con sale, pepe nero macinato, un filo di olio oliva e prezzemolo tritato. Iniziate ad amalgamare, poi aggiungete anche formaggio grattugiato e scamorza; quest’ultima potete tagliarla a cubetti molto piccoli oppure grattugiarla.

    Step 2
    Peperoni cornetto ripieni di patate

    Adesso passate alla pulizia dei peperoni. Dopo averli lavati e asciugati, tagliate la calotta con il picciolo, avendo cura di tenerla da parte. Eliminate i semi interni. Ora, con l’aiuto di un cucchiaino o delle mani, non vi resta che spingere il composto di patate all’interno di ogni peperone, cercando di farlo scivolare fino alla punta. Fermatevi ad 1 o 2 cm dall’orlo, ricordate che peperoni troppo pieni faranno fuoriuscire la farcia in cottura! Infine potete richiudere ogni peperone fissando la sua calotta con uno stuzzicadenti.

    Step 3
    Peperoni cornetto ripieni di patate

    Rivestite una teglia con carta forno, cospargete il fondo con un pizzico di sale e un filo di olio, quindi sistemate tutti i peperoni farciti. Spennellate la loro superficie con un altro filo di olio e aggiustate ancora con un pizzico di sale. Mettete in forno già caldo in modalità ventilata a 180° per circa 20 minuti. Serviteli caldi o tiepidi.

    YOU MAY ALSO LIKE

    error: Contenuto Protetto !!