Pan di limone, un dolce molto soffice e profumato

Pan di limone
  • Prep Time
    15 minuti
  • Cook Time
    40 minuti
  • Serving
    8
  • View
    259

Il pan di limone è un dolce che in Sicilia si prepara spesso, così come il pan di arancia. Si tratta di una preparazione molto semplice che vede l’utilizzo degli agrumi frullati. L’unica parte che del limone viene scartata è la sua componente bianca e spugnosa, che troviamo subito dopo la scorza gialla e che risulta troppo amara. Tutto il resto, quindi la buccia profumatissima e la polpa succosa, si frulla e si aggiunge all’impasto. Capirete bene che il risultato finale dev’essere per forza un dolce dal sapore intenso e fresco, di cui colpisce inoltre l’estrema morbidezza.

Pan di limone

Il pan di limone è perfetto per la colazione e la merenda. Lo porto volentieri in ufficio per fare una pausa e colmare i piccoli languori con qualcosa di genuino e piacevolmente soffice.
Per me che ho giardini ricchi di agrumi è quasi scontato utilizzare i limoni nei dolci. Delle volte mi limito a grattugiare la scorza per dare un po’ di profumo, ma questa ricetta seppur semplice è geniale, permette di non sprecare nulla!
Chiaramente i limoni devono essere necessariamente biologici…non vorremo mica mangiare residui di trattamenti chimici??
A proposito, c’è un altro modo furbo di consumare i limoni bio e conservarne sempre una scorta per avere aromi naturali da inserire nei dolci fatti in casa.
Mi riferisco alla Pasta di limoni e alla pasta di arance. Anche queste ricette prevedono l’utilizzo degli agrumi per intero: vengono cotti per pochi minuti insieme allo zucchero e poi frullati finemente. La pasta che si ottiene è un ottimo sostituto di fialette e aromi artificiali.

Se avete voglia di un dolce al limone, poco poco più impegnativo ma davvero goloso, provate la Crostata al limone con frolla all’olio.
Questo invece è un Plumcake al limone che potete realizzare anche senza bilancia, ancora più veloce e divertente!

Trovate tante altre idee facili sul canale YouTube VivoMangiando. Vi aspetto anche sui Social per stare insieme nelle dirette e farci un po’ di compagnia, scambiando consigli e ricette con tantissimi utenti. Adesso vi lascio al video e poi alla descrizione passo passo del Pan di limone! Un abbraccio, Valentina.

© Riproduzione riservata

Ingredients

    Directions

    Step 1
    Pan di limone

    Lavate bene il limone, prelevate la scorza gialla con un pelapatate, perlate a vivo il frutto con un coltello, eliminando così la parte bianca e spugnosa. Tagliate la polpa a pezzi per individuare e togliere eventuali semi. In un mixer tritate finemente polpa e scorza. Tenete da parte per un momento.

    Step 2
    Pan di limone

    In una ciotola lavorate le uova insieme allo zucchero, con le fruste elettriche, per renderle chiare e gonfie. (La dose di zucchero, se non vi piace sentire la nota leggermente acidula del limone può essere aumentata) Unite a filo l’olio di semi (io preferisco quello di girasole). Continuate aggiungendo il limone frullato e poi la farina setacciata, alternandola all’acqua. In ultimo unite il lievito, anch’esso setacciato. Adesso non vi resta che versare il composto in uno stampo per plumcake imburrato oppure rivestito con carta forno. In alternativa anche una tortiera rotonda di 24 o 26 cm andrà bene.

    Step 3
    Pan di limone

    Cuocete il pan di limone in forno statico preriscaldato a 190° per circa 40 minuti. Dovrà apparire ben gonfio e dorato. Dopo averlo lasciato raffreddare potete servirlo con una semplice spolverata di zucchero a velo o realizzare glasse con cui ricoprire la superficie.

    YOU MAY ALSO LIKE

    Leave a Review

    error: Contenuto Protetto !!