Frittelle di asparagi, morbide e gustose

frittelle di asparagi
  • Prep Time
    15 minuti
  • Cook Time
    15 + 10 minuti
  • Serving
    4
  • View
    2.524

Le frittelle di asparagi sono una ricetta molto semplice e sfiziosa. Morbidi bocconcini ricchi di asparagi a pezzetti, che regalano sapore e profumo.
Queste frittelle possono essere realizzate con asparagi selvatici oppure coltivati, in entrambi i casi sarà necessaria una precottura.
L’impasto è molto veloce da realizzare: uova, formaggio, mollica di pane e spezie o erbe aromatiche a piacere. Con poco si porterà a tavola un perfetto antipasto per stuzzicare l’appetito, o un contorno. Ottima idea anche per una gita fuori porta, dato che il sapore e la morbidezza della pietanza si mantengono anche da fredde.

La ricetta di mamma

Nella ricetta vegetariana che vi mostro tra poco non è previsto lievito. Il segreto per ottenere frittelle di asparagi soffici è quello di realizzare un composto abbastanza morbido. Non dovrà colare facilmente dal cucchiaio, ma nemmeno risultare asciutto. Le uova e la mollica, quindi, sono da aggiungere un po’ ad occhio, per ottenere un simile risultato. Devo dire grazie alla mia dolce mamma, che da piccola mi deliziava con questa pietanza per tutta la durata della primavera, seguendo proprio questi accorgimenti. Lei sceglieva gli asparagi selvatici, raccolti durante le lunghe passeggiate in montagna, ma anche quelli acquistati al supermercato, sebbene più delicati al sapore, rendono il pasto piacevole.
Chi vuole qualcosa di ancora più sfizioso, tra l’altro, potrà decidere di aggiungere piccoli cubetti di pancetta o altro salume.

frittelle di asparagi

Come accennavo prima, gli asparagi devono essere puliti e cotti prima del loro utilizzo. Potete scegliere di farli bollire con poca acqua leggermente salata, oppure di cuocerli al vapore. Io preferisco quest’ultima opzione. Andranno poi scolati e raffreddati.
Un’ultima raccomandazione è l’utilizzo della mollica di pane fresca. Potete ottenerla tritando in un mixer del pane casereccio.

Altre idee con questi ortaggi dalle mille proprietà benefiche? Eccone alcune:
Asparagi al forno, impanati e croccanti
Torta salata asparagi e ricotta
Pasta cremosa agli asparagi, facilissima!

Per altre ricette potete iscrivervi al canale YouTube VivoMangiando, resterete così aggiornati. Via spetto anche sui Social per stare insieme nelle dirette!
Adesso vi lascio il video della preparazione delle frittelle dia sparagi, e a seguire la descrizione di ogni passaggio! A presto, Valentina.

© Riproduzione riservata

Ingredients

    Directions

    INGREDIENTI 500 g di asparagi freschi 5 uova 100 g circa di mollica fresca 30 g di parmigiano 1 spicchio di aglio basilico a piacere sale, pepe, olio per friggere

    Step 1
    frittelle di asparagi

    Pulite gli asparagi eliminando la parte finale del gambo più dura e legnosa. Nel caso di asparagi coltivati, togliete anche la pellicina esterna, filamentosa, con un pelapatate. Adesso tagliateli a pezzetti di 1 centimetro, lavateli bene sotto acqua corrente e procedete con la cottura. Nel mio caso, per la cottura al vapore, con aggiunta di un pizzico di sale, sono bastati 10/15 minuti per renderli morbidi. Al termine lasciateli raffreddare.

    Step 2
    frittelle di asparagi

    Adesso in una ciotola rompete le uova, unite poco sale e del pepe nero, e iniziate a sbattere con una forchetta. Incorporate il formaggio grattugiato e gli asparagi cotti. Unite l’aglio tritato e le foglie di basilico tritate o spezzettate a mano. Manca solo la mollica fresca di pane, da aggiungere a poco a poco fino ad ottenere la consistenza desiderata, non liquida, ma certamente abbastanza morbida. Girate bene con un cucchiaio per amalgamare tutto.

    Step 3
    frittelle di asparagi

    Ora non resta che friggere! Scaldate un po’ di olio ( a scelta tra quello di semi o di oliva). Quando è abbastanza caldo prelevate il composto con un cucchiaio e fatelo scivolare nella padella. Regolate la fiamma affinché l’olio non diventi bollente e riesca a cuocere le frittelle anche all’interno, senza scurirle troppo. A fuoco medio-basso ci vorranno circa 5 minuti. Le frittelle di asparagi, da girare a metà cottura, appariranno dorate e gonfie. Io ne ho ottenute 17. Fate scaricare l’olio in eccesso su carta assorbente e poi gustatele calde, o fredde. Il loro profumo vi conquisterà ancor prima dell’assaggio!

    YOU MAY ALSO LIKE

    Leave a Review

    error: Contenuto Protetto !!