Fagiolini con acciughe e pangrattato

fagiolini con acciughe e pangrattato
  • Prep Time
    10 minuti
  • Cook Time
    20 minuti
  • Serving
    4
  • View
    544

I fagiolini con acciughe e pangrattato sono un contorno semplice ma molto sfizioso. I fagiolini, teneri e dolci, dal sapore naturalmente delicato, vengono qui arricchiti dal gusto deciso delle acciughe. Il pangrattato, invece, insaporito nell’olio e tostato fino a raggiungere una bella doratura, regala una perfetta nota croccante.
La preparazione di questo contorno è molto semplice ma si tratta dell’idea giusta per accompagnare piatti di carne e/o pesce. In particolare, si abbina solitamente alla carne arrosto, alla salsiccia, al pesce cotto ai ferri, e in genere a tutte le pietanze cotte al barbecue.

fagiolini con acciughe e pangrattato

I fagiolini con acciughe e pangrattato possono essere gustati tiepidi o freddi.

Potete prepararli con un po’ di anticipo se avete ospiti e desiderate portarvi avanti con il lavoro, ma vi consiglio di tostare il pangrattato solo all’ultimo, per avere il massimo della croccantezza.
A tal proposito, potete utilizzare un pangrattato a grana fine, che trovate facilmente al supermercato o al panificio, oppure una mollica di pane raffermo preparata a casa. Passando la mollica sotto le lame di un mixer otterrete un risultato un po’ più grossolano, perfetto se gradite un piatto che scrocchia.
Le acciughe possono essere sostituite dalle alici, oppure essere omesse. E’ vero che il sapore e il profumo predominante di questa ricetta viene regalato da questo ingrediente, ma è altrettanto vero che non tutti gradiscono. In tal caso potete tostare il pangrattato solo con olio e aglio; il piatto sarà ugualmente buono ma più delicato.

Unica raccomandazione: comprate fagiolini freschissimi, senza nervetti e molto teneri! 😉
Vi lascio anche un primo piatto da preparare con i fagiolini. Per questa pasta ho aggiunto olive nere e l’immancabile “muddica atturrata”. Ecco la ricetta: pasta con fagiolini e olive nere.

Trovate tante altre ricette sul canale YouTube. Vi aspetto però anche sui Social per scambiare foto e chiacchiere!
Eccovi ora il video della preparazione dei fagiolini con acciughe e pangrattato, e a seguire la descrizione dei passai. A presto!

© Riproduzione riservata

Ingredienti

    Preparazione

    Step 1
    fagiolini con acciughe e pangrattato

    Pulite i fagiolini togliendo le due estremità e, se necessario, eventuali filamenti. Lavateli accuratamente lasciandoli prima in ammollo per qualche minuto, poi sciacquandoli sotto acqua corrente. In una pentola portate a bollore sufficiente acqua con un po' di sale, tuffate i fagiolini e lasciateli cuocere per una decina di minuti, o fin quando appariranno cotti ma ancora ben croccanti. Scolateli e passateli sotto un getto di acqua fredda per preservare il loro verde brillante.

    Step 2
    fagiolini con acciughe e pangrattato

    In una padella versate due o tre giri di olio di oliva, unite l'aglio e i filetti di acciughe. Mescolate con un cucchiaio di legno, a fiamma dolce, per fare in modo che le acciughe si sciolgano diventando una crema. Basteranno circa due minuti. A questo punto unite anche il pangrattato e una macinata di pepe nero. Continuate a mescolare per tostare il pangrattato e renderlo croccante e dorato, senza tuttavia bruciarlo.

    Step 3
    fagiolini con acciughe e pangrattato

    Unite infine nella stessa padella i fagiolini cotti e scolati, mescolate delicatamente per distribuire il pangrattato e lasciate sfrigolare tutto insieme per ancora qualche minuto. Il vostro contorno è pronto per essere portato a tavola!

    YOU MAY ALSO LIKE

    Lascia una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    error: Contenuto Protetto !!