Croccante di frutta secca mista

croccante di frutta secca mista
  • Prep Time
    10 minuti
  • Cook Time
    10 + 10 minuti
  • View
    1.834

Il croccante di frutta secca mista è un dolce goloso tipico di molte regioni italiane. Un mix di frutta secca, che può variare a seconda dei gusti, viene unito allo zucchero caramellato, per diventare un tutt’uno delizioso e appariscente. Barrette o piccoli assaggi di croccante, lucidi e colorati, diventano il dolce perfetto delle feste natalizie ma non solo. Non è raro assaggiare o acquistare diversi tipi di croccante nelle fiere, nei mercati rionali o in occasioni di feste di paese, dove mani esperte lo preparano sotto gli occhi di passanti e curiosi, in bancarelle attrezzate. In Sicilia li ho sempre guardati con grande ammirazione! E’ proprio magico vedere la preparazione del croccante, con quel colore ambrato che lo zucchero assume, caramellandosi sul fuoco, e il profumo intenso della frutta tostata.
Tra l’altro, postando questa ricetta sui diversi canali social VivoMangiando ho potuto apprendere, attraverso i commenti degli utenti, che questo dolce è molto amato in molte nazioni, dove prende nomi diversi, ma conserva lo stesso aspetto e la stessa bontà.

croccante di frutta secca mista

 

Accanto al più famoso croccante di mandorle, si fanno spazio tante versioni, ognuna buona e particolare. Nella ricetta seguente voglio mostrarvi come utilizzo tanti tipi di frutta secca, per un dolce più ricco e vivace: le mandorle, le nocciole, i pistacchi e le noci. I più golosi potranno aggiungere anche scagliette di cioccolato, o mirtilli essiccati, ad esempio, per un’ulteriore nota di colore.
Preparare il croccante è sempre un’ottima idea. Innanzitutto perché si conserva molti giorni; può essere gustato a merenda o dopo cena, può essere offerto a degli ospiti o regalato ad amici e parenti, in piccoli sacchettini trasparenti confezionati a casa.
I bambini solitamente ne sono ghiotti! E anche gli adulti fanno fatica a resistere alla tentazione di un morso… attenti però ai dentini!

Piccoli consigli per un croccante di frutta secca perfetto

Nella mia ricetta ho scelto di aggiungere un po’ di succo di limone e del miele; questo evita la cristallizzazione dello zucchero e regala un risultato leggermente più morbido.
Certo è che un croccante rimane pur sempre un croccante, quindi addentatelo con attenzione! 🙂
E’ importante tenere sotto controllo lo zucchero, mentre si scioglie e poi comincia a brunire, perché se diventa troppo scuro assume un retrogusto amaro.
Per conservare il croccante consiglio di chiuderlo in una latta o un contenitore ermetico e riporlo al riparo dall’umidità, nemica dello zucchero!
Se siete alla ricerca di un altro dolcetto di Natale ecco i miei biscotti con frolla alle mandorle, facili e troppo buoni!

Trovate tante idee anche sul canale YouTube, e sulle pagine e gruppi social VivoMangiando, dove potete pubblicare le vostre ricette!
Adesso vi lascio alla videoricetta del croccante di frutta secca mista e, poco più sotto, alla descrizione di ogni passaggio. A presto!

© Riproduzione riservata

Ingredienti

    Preparazione

    Step 1
    croccante di frutta secca mista

    Preparate la frutta secca, sgusciandola e spellandola, se necessario. Mettetela in una teglia coperta da carta forno e lasciatela tostare in forno statico a 190° per circa 10 minuti. Non dovrà scurirsi, ma sprigionare un buon profumo. Per non perdere le sue note aromatiche evitate di tostarla troppo in anticipo. Terminato questo passaggio, non appena sarà diventata tiepida, trasferitela su un tagliere e tritatela grossolanamente con un coltello.

    Step 2
    croccante di frutta secca mista

    In una pentola dal fondo spesso mettete lo zucchero, l'acqua e il miele. A fiamma medio bassa fate sciogliere e caramellare. Quando compaiono le prime bollicine unite anche qualche goccia di succo di limone, e mescolate aspettando che lo zucchero assuma un bel colore ambrato. Ci vorranno circa 7 minuti.

    Step 3
    croccante di frutta secca mista

    Adesso unite tutta la frutta secca tostata e continuate la cottura per ancora un paio di minuti, mescolando affinché il caramello avvolga ogni granello. Spegnete e versate subito il croccante su una teglia coperta da carta forno oppure su un piano in marmo. Dovete essere veloci a livellare la superficie (con il dorso di un cucchiaio in legno) per ottenere uno strato uniforme, perché lo zucchero tenderà a solidificarsi presto, rendendo difficile ogni operazione.

    Step 4
    croccante di frutta secca mista

    Con queste dosi ho utilizzato una pirofila di 17 x 27 cm, coperta con carta forno che ho spennellato con olio di semi. Anche se utilizzate una superficie in marmo è bene passare una pennellata di olio, affinché il croccante si stacchi agevolmente nella fase successiva. Da questo momento il croccante dovrà riposare qualche minuto, fino a solidificarsi. Tuttavia è bene tagliarlo prima che diventi troppo freddo. Quando è ancora tiepido, ma solido, estraete la carta forno dalla teglia e appoggiatela su un tagliere. Utilizzate un coltello a lama grossa e liscia, e con dei colpi decisi tagliate il dolce nella misura che preferite, ottenendo delle barrette rettangolari, dei quadrati o piccoli bocconcini.

    Step 5
    croccante di frutta secca mista

    Ecco che il vostro croccante di frutta secca mista può essere gustato, regalato o conservato per i giorni seguenti. Con il suo aspetto magnifico, lucido e goloso, farà subito festa!

    YOU MAY ALSO LIKE

    Lascia una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    error: Contenuto Protetto !!
    X