Castagne al forno, come cuocerle al meglio

castagne al forno
  • Prep Time
    8 minuti
  • Cook Time
    50 minuti
  • Serving
    4
  • View
    1.854

Le castagne al forno sono il fine cena preferito dell’autunno. Dolci, morbide e saporite, una delizia per grandi e bambini. L’utilizzo del forno rende la preparazione delle castagne molto semplice e alla portata di tutti. Non sporca come le vecchie padelle forate, utilizzate soprattutto dalle nostre nonne, e permette una cottura omogenea senza parti bruciate.
In più, mettendo in pratica piccoli trucchetti, si otterranno castagne facili da sbucciare!

castagne al forno

Protagoniste assolute del mese di ottobre e novembre, le caldarroste fanno la loro comparsa proprio con il primo freddo, quando è molto piacevole gustarle vicino al fuoco, con un bicchiere di vino, o agli angoli della strada. Danno vita, infatti, al tradizionale street food autunnale, con venditori che animano vicoli e piazze. Di certo non passano inosservati con le loro fornacelle fumanti, e quell’odore forte e buono. Il carbone le rende irresistibili, ma purtroppo anche il prezzo sale, diventando proibitivo per alcuni.

Chi ama questi frutti e vuole portarli a tavola preparandoli con le proprie mani, tuttavia, non deve fare altro che scegliere. Innazitutto scegliere castagne di qualità, e poi il metodo di cottura più appropriato. Bollite, in padella o al forno, le castagne saranno comunque buone.
Per gustarle da sole, come spuntino pomeridiano o per chiudere una cena, si potrà aggiungere del sale, che le renderà molto più saporite e interessanti. Se si devono utilizzare anche nella preparazione di ricette per primi piatti, zuppe o dolci, è meglio cuocerle senza aggiungere nulla.

Quando si parla di castagne ognuno ha le proprie abitudini e i trucchetti tramandati dai propri nonni. Vi aspetto sulle pagine social per raccontarci ricordi e scambiarci consigli!
Questo invece è il canale YouTube dove troverete sempre nuove ricette.

Adesso vi lascio il video della preparazione delle castagne al forno, e vi mando un abbraccio. A presto, Valentina!

© Riproduzione riservata

 

Ingredienti

    Preparazione

    Step 1
    castagne al forno

    Selezionate castagne che abbiano più o meno la stessa grandezza, lavatele per togliere eventuali residui di terra. Con un coltello incidete la pancia di ognuna (la parte più bombata). Il taglio, fatto in orizzontale, non necessariamente deve arrivare fino a toccare il frutto, e servirà ad evitare che le castagne scoppino durante la cottura.

    Step 2
    castagne al forno

    Quando avrete terminato di inciderle, riunitele all'interno di una ciotola e copritele con acqua a temperatura ambiente. Staranno in ammollo almeno due ore. In acqua riusciranno ad ammorbidirsi diventando più facili da sbucciare nella fase successiva alla cottura. Se gradite, unite anche una manciata abbondante di sale grosso. Dopo la fase di ammollo non dovete fare altro che scolare le vostre castagne, asciugarle e procedere con la cottura. Disponetele all'interno di una teglia coperta da carta forno, in un unico strato. Sul fondo della teglia potete aggiungere ancora un po' di sale grosso.

    Step 3
    castagne al forno

    Portate il forno (statico) ad una temperatura di 200 o 220 gradi, e cuocete le castagne per circa 40 minuti, girandole e spostandole spesso con un cucchiaio per una cottura uniforme. Considerate che la permanenza in forno dipenderà dalle loro dimensioni. Castagne più piccole potrebbero cuocersi in 30 minuti, quelle più grandi potrebbero richiedere anche 50 minuti. Apritene una per verificare se è il momento di spegnere. Una volta cotte potete attuare un altro metodo facile per renderle facili da sbucciare. Trasferitele subito in un sacchetto di carta, chiudetelo e copritelo con un panno. Il calore favorirà la formazione di vapore e la buccia tenderà a sollevarsi un po'. Trascorso qualche minuto potete finalmente gustare le vostre castagne al forno. Fatelo mentre sono ancora calde, saranno morbide e saporite!

    YOU MAY ALSO LIKE

    Lascia una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    error: Contenuto Protetto !!